Come te nessuno mai | Gabriele Muccino (1999)

A volte un film diventa un piccolo cult movie generazionale per ragioni abbastanza imponderabili. In questo caso, invece, funziona quasi tutto sin dal titolo, così armoniosamente idoneo. A tutt’oggi resta ancora il miglior esito di Gabriele Muccino, forse perché diretto ad un’età interessante più che giusta: prossima anagraficamente, distante per maturità, emotivamente razionale.

Prima di perdersi negli infiniti ultimi baci della sua generazione alla perpetua ricerca della felicità, Muccino ragiona su quel che resta degli anni novanta, e a ben vedere individua almeno due filoni fondamentali del cinema giovan(il)e del decennio successivo: la rincorsa al passato e alle sue roccaforti esistenziali per trovare un senso alla contemporaneità (l’okkupazione come pietra miliare dell’adolescenza) e il conflitto tra padri che hanno trattato i figli alla stregua di amici, provocando non solo una frattura educativa ma soprattutto evitando di promuovere la fondamentale e metaforica “uccisione” per perdere l’innocenza.

Risultati immagini per come te nessuno mai

Qui per di più abbiamo lo scontro tra figli balordi e genitori che, non essendo riusciti a cambiare il mondo, si comportano con la stessa cecità dei loro padri, sfogando però sui ragazzi un’acrimonia che ha a che fare coi sogni infranti della fantasia al potere (Luca De Filippo e Anna Galiena sono più che bravi nel suggerire affetto, comprensione, reazione, frustrazione).

Film che appartiene principalmente alla gioventù borghese della Roma di Rutelli, è un racconto di formazione dolce e buffo che coglie il terribile momento del passaggio alla maturità. Nel corpo e nella voce di Silvio Muccino s’annida il fulcro del cinema di suo fratello: il disperato bisogno d’attenzione, di legami, d’amore.

COME TE NESSUNO MAI (Italia, 1999) di Gabriele Muccino, con Silvio Muccino, Giuseppe Sanfelice, Giulia Steigerwalt, Giulia Carmignani, Luca De Filippo, Anna Galiena, Enrico Silvestrin, Valeria D’Obici. Commedia. ** ½

Un pensiero riguardo “Come te nessuno mai | Gabriele Muccino (1999)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...