Ladykillers | Joel ed Ethan Coen (2004)

Ogni tanto i Coen sembrano realizzare quasi soprattutto più per divertimento. Questo loro lavoro, che viene dopo l’effervescenza vintage ed acida di Prima ti sposo poi ti rovino si muove in questo solco. È un remake (ma non giustificato come una mancanza di idee, quanto un omaggio ad un classico degli anni cinquanta: è La signora omicidi, capolavoro dell’humor nero) che mantiene l’impianto originale strutturale per poi variare i caratteri dei personaggi ai tempi contemporanei.

Il film è pressoché fedele all’originale, ha un ritmo discreto che gli permette di catalizzare lo spettatore in una visione piacevole. Tra l’altro, la prima parte è meno interessante della seconda, fors’anche perché in una commedia nera l’interesse è anche rivolto nel modo in cui i personaggi vanno verso la morte – e qui lo fanno in un mix di cinismo e grottesco. Ma i problemi sono altri, non rivolti alla messinscena curata e fin troppo studiata dei Coen.

ladykillers-cinematographe.it_

È carino ma fiacco, nero però non troppo, quasi un film-vacanza da altre pellicole migliori, una parentesi di allegra routine che contribuisce a suo modo all’enciclopedia della stupidità dei fratelli. Comunque gran confezione, Tom Hanks offre un carattere che prima d’ora aveva solo accennato e Irma P. Hall è una magnifica sorpresa.

LADYKILLERS (THE LADYKILLERS, U.S.A., 2004) di Joel ed Ethan Coen, con Tom Hanks, Irma P. Hall, Marlon Wayans, J. K. Simmons, Tzi Ma, Ryan Hurst, Diane Delano, George Wallace. Commedia nera. ** ½

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...