Can Can | L’amour à mort | Alain Resnais (1984)

Dopo la complessità formale e contenutistica di un titolo difficile come La vita è un romanzo, Alain Resnais passa ad una storia totale che vive di sfumature, pause, silenzi. Eppure a convincere di più rispetto al film precedente è proprio la travolgente radicalità di questo film difficilmente incasellabile: un mèlo nero, un thriller intimo, un noir sentimentale.

Buio perché tormentato, oscuro perché enigmatico, il film di Resnais è mistero puro come sa essere solo l’amore, inequivocabilmente legato alla morte perché totalità dei sentimenti. Su sceneggiatura di Jean Graualt, Resnais fa interagire tra loro due coppie antitetiche: l’una (Azéma e Arditi) esprime l’amore assoluto, devastante, romantico; l’altra (Ardant e Dussolier) è la repressione derivata da una visione ottusa della fede.

Risultati immagini per l'amour a mort

Le carte in tavola ad un certo punto cambiano, i caratteri (come in tutto il cinema del suo autore) non restano fissi, crescono, maturano come personaggi all’interno del racconto ma non come persone in quanto entità a sé. Ciò che rende particolare, ma anche ermetico, questo film irrequieto, sta in quell’intervallare continuamente l’azione con sfumature a nero, immagini scure o grigie, abitate talora da una neve che cade in maniera trapezoidale, quasi come se ci imbiancassero.

E sottolineandone ulteriormente il rigore, c’è un movimento equilibrato sospeso sulle note di Henze che gli conferisce ritmo, nervosismo, tremore. Un quartetto d’interpreti accordatissimo che tornerà nel piccolo capolavoro di due anni dopo Mélo. È simpatico notare che la montatrice fa di cognome Proust.

L’AMOUR À MORT (Francia, 1984) di Alain Resnais, con Pierre Arditi, Sabine Azéma, André Dussolier, Fanny Ardant. Mélo noir. *** ½

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...