Il giudice ragazzino | Alessandro Di Robilant (1994)

Ancora una storia di mafia, una storia necessaria e che va raccontata, quella di Rosario Lavatino, infelicemente (ma anche argutamente) apostrofato da Francesco Cossiga con lo sprezzante appellativo di “giudice ragazzino”. Quel ragazzino stava, oltre che per la giovane età del magistrato, anche per lo sguardo che Lavatino aveva sulla sua terra inquinata da Cosa Nostra. Lo sguardo di quelli che vogliono cambiare le cose ed annientare il potere malato che imperversa nella sua patria.

Il film dello svizzero Alessandro Di Robilant restituisce tutta la grandezza normale del civil servant Lavatino, grazie ad una superba interpretazione di un Giulio Scarpati scarno e dignitoso e ad una sceneggiatura di ferro firmata, tra l’altro, dall’espertissimo Ugo Pirro. Ineccepibile opera di denuncia e al contempo film con una forte consapevolezza di una lunga tradizione alle spalle, Il giudice ragazzino ha il grande pregio di rievocare le gesta del protagonista senza enfasi e con molta naturalezza, riuscendo nell’intento della buona azione veicolata da un buon cinema.

hqdefault

Fanno macchia, nel cast di supporto, l’ottimo Renato Carpentieri come mafioso della porta accanto e Roberto Nobile, ma a lasciare il segno sono i dolenti e premurosi genitori di Regina Bianchi e Leopoldo Trieste. Uno tra gli ultimi esempi di quel cinema civile medio e popolare che di lì a pochi anni sarebbe stato assorbito dalle fiction spesso mediocri del servizio pubblico.

IL GIUDICE RAGAZZINO (Italia, 1994) di Alessandro Di Robilant, con Giulio Scarpati, Sabrina Ferilli, Leopoldo Trieste, Regina Bianchi, Renato Carpentieri, Marcello Perracchio, Roberto Nobile, Paolo De Vita, Ninni Bruschetta, Turi Scalia, Giacinto Ferro. Biografico drammatico. ***

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...