Il segno di Venere | Dino Risi (1955)

Intorno alle due cugine Cesira ed Agnese, l’una milanese e non bella, l’altra meridionale e spettacolosa, ronzano alcuni uomini più interessati alla seconda che alla prima: c’è un fotografo, collega della prima ed attratto dalla seconda; c’è un losco figurino di bassa schiatta che tenta di rifilare la propria auto a chicchessia; c’è uno spiantato e maturo sedicente poeta; c’è un bel pompiere di cui si invaghiscono entrambe. Lieta fine.

Morale della favola: chi cerca incessantemente marito si ritroverà senza. È una deliziosa e feroce commedia dei sentimenti ben scritta, con arguzia e gradevolezza, da Ennio Flaiano, Cesare Zavattini, Edoardo Anton, Dino Risi e Franca Valeri (su soggetto anche di Luigi Comencini, che avrebbe dovuto dirigerla) non del tutto ascrivibile al filone spensierato del neorealismo rosa perché già piena delle tracce della commedia che verrà (Lo scapoloIl bigamoIl vedovo: commedie di una terra di mezzo tra la ricostruzione e la dissoluzione).

Risultati immagini per il segno di venere

È, piuttosto, una spettacolare commedia di costume, capace di cogliere gli umori di un momento attraverso una sapiente costruzione dei personaggi. Nel suo più bel ruolo sul grande schermo, la strepitosa Franca Valeri come zitella milanese, un ruolo quasi sopra le righe, si mangia senza mezzi termine la pur stupenda Sophia Loren, ancora immatura come attrice che riempie la casella della commedia romantica accanto all’elegante bellimbusto del proletariato Raf Vallone.

Tra gli uomini, sono memorabili le prove dello straordinario e sfigatissimo Peppino De Filippo, dell’irresistibile e maneggione Alberto Sordi (meravigliosi i loro duetti) e dello spiritoso e vanesio Vittorio De Sica, a cui, Franca Valeri dixit, è accreditabile la direzione degli attori. C’è anche una squisita Tina Pica come zia brontolona, ovviamente. sopra le righe.

IL SEGNO DI VENERE (Italia, 1955) di Dino Risi, con Franca Valeri, Sophia Loren, Vittorio De Sica, Raf Vallone, Alberto Sordi, Peppino De Filippo, Tina Pica, Virgilio Riento, Lina Gennari. Commedia. ****

2 pensieri riguardo “Il segno di Venere | Dino Risi (1955)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...