Blue Sky | Tony Richardson (1994)

Risultati immagini per blue sky filmTenuto in quarantena per un paio d’anni senza un motivo giustificabile, è l’atto estremo del cinema dell’inglese Tony Richardson, alfiere del free cinema e Oscar per Tom Jones. Probabilmente (anzi, sicuramente) non è il suo film migliore, ma Blue Sky ha un suo perché. Ambientato nel bel mezzo della guerra fredda in una base militare in cui gli uomini fanno test nucleari e le donne devono inventarsi qualcosa per ammazzare il tempo, è un film che viaggia su due binari: da una parte c’è il versante privato in cui si raccontano le turbolenze sentimentali dei due protagonisti; dall’altro c’è il filone sociopolitico che denuncia l’orrore nucleare.

La prima vince sulla seconda, ma il merito è soprattutto di una memorabile Jessica Lange, premiata con l’Oscar alla miglior attrice per la sua gioviale, infedele, infantile e voluttuosa Carly, sposata all’integerrimo ed innamoratissimo Hanks, interpretato da un sofferto Tommy Lee Jones. Più convenzionale la talora frettolosa sezione dedicata alla denuncia con correlata prigionia di Hanks, ma la Lange sola basta a nobilitare un’opera imperfetta ma affascinante.

BLUE SKY (U.S.A., 1994) di Tony Richardson, con Jessica Lange, Tommy Lee Jones, Powers Boothe, Carrie Snoodgress, Chris O’Donnell. Drammatico. ***

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...