Il ritorno di Don Camillo | Julien Duvivier (1953)

Nell’anno di maggiore scontro tra bianchi e rossi (il 1953 è l’anno della famosa “legge truffa” che consolidò il potere democristiano), la ditta formata da Angelo Rizzoli (i soldi), Peppino Amato (il genio), Giovanni Guareschi (la penna) e Julien Duvivier (lo sguardo) sceglie una via intima.

Più che raccontare lo scontro tra due ideologie, Il ritorno di Don Camillo riflette sul senso di un sentimento collettivo a partire dalle persone: è questo il capitolo della solitudine di Don Camillo confinato in montagna, della nostalgia del paesello in cui gli abitanti si rifiutano di morire e nascere in mancanza del curato, dei primi veri problemi familiari di Peppone (il figlioletto che scappa dal collegio: uno degli episodi più belli), del sangue della lotta politica lavato dalla violenza del Po, che inonda il finale con una forte dimensione tragica eppure fatalmente legata alla speranza.

Risultati immagini per il ritorno di don camillo

Raramente divertente come il capostipite, è per qualcuno il più riuscito della saga ma soprattutto il più malinconico ed inquieto, fiabesco eppure realista, finanche emozionante specie nei pressi dell’epilogo. E l’elemento della comunità trova un suo punto di forza con l’ingresso in scena del fascista Paolo Stoppa, nemico comune del passato che ritorna, quasi a sottolineare l’inevitabile condivisione della memoria.

IL RITORNO DI DON CAMILLO (Francia-Italia, 1953) di Julien Duvivier, con Fernandel, Gino Cervi, Paolo Stoppa, Leda Gloria, Saro Urzì. Commedia drammatica. ***

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...