Sabrina | Billy Wilder (1954)

La figlia dello chauffeur osserva la festa che si sta tenendo nella casa dei padroni e coltiva il suo amore impossibile nei confronti del fatuo secondogenito. E potrebbe essere l’incipit di una parabola sulla lotta di classe se non fosse l’antefatto di un triangolo sentimentale sull’esercizio dell’amore anche attraverso l’intervento dell’odio: in escalation forse circolare, l’umile Sabrina ama il mondano David (sguardo dal basso verso l’alto), il bel David ama la bella Sabrina post-Parigi (rapporto paritario), il cupo Linus odia la nuova Sabrina (diffidenza dall’alto verso il basso che cerca di essere altro), l’odiata Sabrina e il solitario Linus s’innamorano.

Entrambi scoprono di avere un’idea deviata l’uno dell’altro derivata dalle proprie maschere: la splendida Sabrina francesizzata nell’aspetto resta comunque la discreta e modesta figlia dell’assennato e ligio chauffeur e l’opportunista Linus che vuole allontanarla da David (su cui vuole mantenere una specie di controllo: ma è la madre a controllare i figli) è in realtà la figura tipicamente wilderiana del deluso dall’amore che si fa forte del disprezzo nei confronti del mondo.

Risultati immagini per sabrina wilder

Tra le pieghe di una confezione sfacciatamente hollywoodiana che intensifica i codici della commedia romantica (gli stereotipi dei chiari di luna, l’estetica significante dei divi, le musiche languide) fino ad annullarli, Sabrina è un film iconoclasta che dispensa tristezza lungo il suo corso formalmente alla ricerca dell’equilibrio e dell’ordine, lo stesso happy ending è di una malinconia estrema: l’amore che giustamente trionfa tra Sabrina e Linus non è pacifico, è pura malinconia che s’infrange sullo scoglio dell’amore impedito a Sabrina e David.

SABRINA (U.S.A., 1954) di Billy Wilder, con Audrey Hepburn, Humphrey Bogart, William Holden, John Williams, Marta Hyer. Commedia romantica. ****

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...