Bandido | Richard Fleischer (1956)

All’apice del suo divismo, dopo la magistrale performance consegnata al mito ne La morte corre sul fiume, Robert Mitchum continuò a capitalizzare la sua immagine eroica e disincantata nell’ambito della grande avventura popolare. Nel momento in cui la comoda ed economica televisione minacciava la sala cinematografica e quindi l’intera industria, ecco alcuni film che sfruttano tutte le potenzialità del mezzo ed offrono uno spettacolo impossibile nel piccolo schermo.

Bandido non fa eccezione. La trama è un canovaccio full optional: il mercenario americano al soldo della rivoluzione messicana che diventa idealista e finisce per passare dall’altra parte della barricata. Mitchum ne è il perfetto ed inevitabile interprete e lancia bombe dalle stanze d’albergo con una nonchalance incredibile, restituendo il fascino maliardo di chi ha una vita più grande della vita.

Risultati immagini per bandido film

Il suo grande merito è trasmettere la complessità di un personaggio, sulla carta stereotipato, consapevole dell’impossibilità di distinguere con schematismo il bene dal male. E nell’estensione del Cinemascope, il trionfo di colori sporchi in grado di comunicare l’ostile, umida, asfissiante calura e lo smarrimento mai domo di un attore capace di essere chiunque volesse, ma soprattutto se stesso.

Dirige Richard Fleischer, regista con un incredibile talento nell’intercettare le sensibilità del pubblico, il cui sguardo ironico è fondamentale per cogliere il lato picaresco di questa vicenda che unisce guerra civile e melodramma privato, politica messicana e pragmatismo americano, armi e baci, rocambolesche esplosioni di chiatte in mare e amori da commentare alla finestra mentre si continua a gettare bombe.

BANDIDO (BANDIDO!, U.S.A.-Messico, 1956) di Richard Fleischer, con Robert Mitchum, Ursula Thiess, Gilbert Roland, Zachary Scott, Rodolfo Acosta. Avventura. ***

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...