Recensione: La mafia non è più quella di una volta

Premio speciale della giuria a Venezia 76. Da oggi in sala.

BY LORENZO CIOFANI

LA MAFIA NON È PIÙ QUELLA DI UNA VOLTA (Italia, 2019) di Franco Maresco, con Letizia Battaglia, Ciccio Mira, Matteo Mannino, Cristian Michel, Franco Zecchin, Pino Maniaci, Franco Maresco. Documentario grottesco. ****

La mafia non uccide più solo d’estate: anche per questo non è più quella di una volta. La stagione della guerra è finita, le sentenze sulla Trattativa continuano a rincorrersi negli angoli della cronaca. Altre associazioni criminali l’hanno superata. Ma la mafia resta uno spirito, una mentalità, un modus operandi, un approccio al mondo. Resta dentro l’anima di certe persone, che da essa si lasciano dominare per paura, devozione, rispetto, ignoranza.

Risultati immagini per la mafia non è più quella di una voltaFranco Maresco non lo nasconde: questa gente è la sua ossessione. Il popolo peggiore che ostinatamente si rifiuta di riconoscere il valore umano delle vittime di mafia – che naturalmente “se la sono cercata”, argomenta il proprio disprezzo adottando la massima offesa ovvero “cornuto” per bollare…

View original post 430 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...