Un anno vissuto pericolosamente: il cinema americano visto nel 2016

Questo non è un bilancio che aspira all’esaustività. È tuttavia un punto di vista sul cinema americano proposto nelle nostre sale nell’ultimo anno. Spesso i film arrivano con alcuni mesi di ritardo, assumendo significati nuovi e forse non coincidenti con gli intenti originari. Non c’è alcuna pretesa accademica né s’intende d’esser superbi: è un catalogo… Read More Un anno vissuto pericolosamente: il cinema americano visto nel 2016

34° Torino Film Festival | Recensione: Kate Plays Christine

Riproducendo quanto più si possa rappresentare sul misterioso oggetto del racconto, il film batte tutte le strade disponibili: le corrispondenze con Quinto potere, il discorso sulle armi vendute ai psicolabili, le problematiche legate all’infantilismo e ai legami familiari e chi più ne ha più ne metta.… Read More 34° Torino Film Festival | Recensione: Kate Plays Christine

Verso gli Oscar | Candidature, previsioni, opinioni…

Miglior film La forma dell’acqua – The Shape of Water (The Shape of Water) di Guillermo del Toro Chiamami col tuo nome (Call Me by Your Name) di Luca Guadagnino Dunkirk di Christopher Nolan Il filo nascosto (Phantom Thread) di Paul Thomas Anderson Lady Bird di Greta Gerwig L’ora più buia di Joe Wright The Post di Steven… Read More Verso gli Oscar | Candidature, previsioni, opinioni…

Focus

[in progress] ITALIA ‘50s | Un piccolo atlante, un viaggio nel decennio del dopoguerra forse più trascurato e invece pieno di gemme nascoste, curiosità un po’ dimenticate, oggetti di modernariato, classici mancati… Una sola regola: un solo film per regista. i film: Città di notte – La mano dello straniero – I fidanzati della morte… Read More Focus

Read More Focus