un altro sessantotto – 9 | Sissignore | Ugo Tognazzi (1968)

Gli effetti collaterali del boom economico si riverberano nell’idea di una vita al di sopra delle proprie possibilità emotive, con gli oppressi che, nella coscienza di non poter aspirare a qualcosa di migliore, garantiscono involontariamente o no il mantenimento dello status socio-economico dei potenti.… Read More un altro sessantotto – 9 | Sissignore | Ugo Tognazzi (1968)

L’amica | Alberto Lattuada (1969)

Con la sua attrazione pop per i colori (i titoli di testa, la festa dopo l’incipit, i costumi) e gli umori (il tema del divorzio, la contestazione vista dall’alto) di un’epoca di transizione, Lattuada si schiera dalla parte di lei più per partito preso che altro, mettendo su un documentario sul corpo della Gastoni come corpo di un ceto e riuscendo a porsi sulla lunghezza d’onda che impone un film di produzione come questo.… Read More L’amica | Alberto Lattuada (1969)

Lollo 90

Se per diva s’intende un personaggio costruito per essere irraggiungibile, inaccessibile, ideale, mitizzato, allora Gina Lollobrigida da Subiaco con furore è stata diva, forse la più consapevole ed attrezzata della sua stagione – che è di per sé breve, come d’altronde si conviene ad un’attrice di questa levatura: ma è quel poco tempo, se lucidamente… Read More Lollo 90

La teoria del tutto | Recensione

LA TEORIA DEL TUTTO (THE THEORY OF EVERYTHING, G.B, 2014) di James Marsch, con Eddie Redmayne, Felicity Jones, Maxine Peake, Emily Watson, David Thewlis. Biografico drammatico. ** Cercare gli errori storici, le licenze poetiche, le approssimazioni narrative e via discorrendo è uno stanco esercizio nozionistico. L’adattamento di un’opera già in essere (che sia una fonte… Read More La teoria del tutto | Recensione

Io e Caterina | Alberto Sordi (1980)

Per il conservatore Sordi, gli anni ottanta si aprono con uno dei film più ambiziosi del suo percorso dietro la macchina da presa. Non è inesatto dire che Sordi, tra i colonnelli della commedia all’italiana, è stato quello che meno ha saputo adattarsi all’evoluzione della cinematografia italiana, vuoi per una sorda volontà di non affidarsi… Read More Io e Caterina | Alberto Sordi (1980)

Voglia di tenerezza | James L. Brooks (1983)

Si possono quantificare le lacrime che il pubblico ha versato con Voglia di tenerezza? Naturalmente l’Academy si commosse, elargendo un discutibile Oscar quale miglior film dell’anno. Nonostante la generosità del premio (in un anno comunque non memorabile, nonostante la presenza in cinquina del capolavoro Il grande freddo e de Il servo di scena e Ingmar Bergman in gara come miglior… Read More Voglia di tenerezza | James L. Brooks (1983)