Tom Jones | Tony Richardson (1963)

«Puttaniere!». «Figlio di puttana!». «Pezzente!» «Schifoso!». Non è esattamente il turpiloquio a colpire in Tom Jones, ma l’idea, fortissima, che per raccontare un romanzo di formazione, fondato essenzialmente sul piacere del sesso e sulle ipocrisie dell’aristocrazia inglese, non si debba ricorrere alle perifrasi e alle moine tipiche del cinema in costume caro proprio agli inglesi. Il… Read More Tom Jones | Tony Richardson (1963)

45 anni | Recensione

45 ANNI (45 YEARS, G.B., 2015) di Andrew Haigh, con Charlotte Rampling, Tom Courtenay. Mélo. ***** Al pari di molto cinema gerontologo, da Cupo tramonto a Sul lago dorato fino ad Amour, 45 anni sa comunicare, sin dal titolo esplicativo, l’inesorabilità del tempo come il taglio procurato dal rigore chirurgico di un bisturi. Il melodramma si compie lavorando di sottrazione in nome… Read More 45 anni | Recensione

Calvario | Recensione

CALVARIO (CALVARY, Irlanda, 2014) di John Michael McDonagh, con Brendan Gleeson, Kelly Reilly, Chris O’Dowd, Aidan Gillen, Dylan Moren. Noir. *** Figura tipica di un certo cinema votato all’esistenzialismo, il prete è certamente personaggio di confine, costantemente sul limite della crisi nell’epoca della speculazione attorno all’umano e al divino. Come il curato di campagna di… Read More Calvario | Recensione

Diario di uno scandalo | Richard Eyre (2006)

L’anziana Barbara Covett insegna Storia in una malandata e periferica scuola superiore dove tutti, dai colleghi agli studenti (è convinta di formare qualche futuro terrorista), la disprezzano pur rispettandola. L’inquieta signora passa le giornate scrivendo il diario e coccolando la gatta Portia, finché conosce la nuova insegnante di disegno, Sheba Hart. Affascinata dalla gentilezza della… Read More Diario di uno scandalo | Richard Eyre (2006)

La teoria del tutto | Recensione

LA TEORIA DEL TUTTO (THE THEORY OF EVERYTHING, G.B, 2014) di James Marsch, con Eddie Redmayne, Felicity Jones, Maxine Peake, Emily Watson, David Thewlis. Biografico drammatico. ** Cercare gli errori storici, le licenze poetiche, le approssimazioni narrative e via discorrendo è uno stanco esercizio nozionistico. L’adattamento di un’opera già in essere (che sia una fonte… Read More La teoria del tutto | Recensione

Birdman | Recensione

BIRDMAN (U.S.A., 2014) di Alejandro González Iñárritu, con Michael Keaton, Edward Norton, Emma Stone, Naomi Watts, Zach Galifianakis, Amy Ryan, Andrea Riseborough. Commedia. **** ½ Spettacolare virtuosismo visionario, ragionato e delirante, Birdman è l’applicazione più compiuta del metodo di Alejandro González Iñárritu al cinema americano, un affettuoso accoltellamento al cinema americano e un’operazione metatestuale dentro e sul cinema americano.… Read More Birdman | Recensione

The Imitation Game | Recensione

THE IMITATION GAME (U.S.A.-G.B., 2014) di Morten Tyldum, con Benedict Cumberbatch, Keira Knightley, Matthew Goode, Charles Dance, Mark Strong. Biografico drammatico. ** Film impeccabile, si direbbe d’istinto, e forse anche con soddisfazione, guardando The Imitation Game assieme a spettatori di varia specie: quelli colti, magari anche abituati ad un certo cinema che racconta storie inconsuete e degne… Read More The Imitation Game | Recensione

Elizabeth | Shekhar Kapur (1998)

Sontuosa ed elegante rappresentazione di un’epoca, storia vera ma inevitabilmente condita con quel pizzico di soap opera ripensando alle atmosfere dei polpettoni in costume come Il favorito della grande regina o Anna dei mille giorni. L’indiano Shekhar Kapur mette in scena il primo periodo dell’età Elisabettiana è con abilità e furbizia, con un gran drammone… Read More Elizabeth | Shekhar Kapur (1998)

Camera con vista | James Ivory (1985)

Dopo la prova generale de I bostoniani, ecco la consacrazione internazionale del cinema di James Ivory, che è in realtà il cinema del tandem formato da Ivory e dal produttore Ismail Merchant con la collaborazione, costante ma non inamovibile, della sceneggiatrice Ruth Prawer Jhabvala. Per parlare del cinema di Ivory bisogna partire da questo terzetto perché… Read More Camera con vista | James Ivory (1985)

Philomena | Recensione

PHILOMENA (G.B., 2013) di Stephen Frears, con Judi Dench, Steve Coogan, Mare Winningham, Barbara Jefford, Anna Maxwell Martin. Biografico drammatico. *** ½ Philomena non è soltanto un ottimo film, è il trionfo del cinema medio inglese. In esso si individuano tutte le caratteristiche, che spesso coincidono con le qualità, della produzione cinematografica di sua maestà Elisabetta.… Read More Philomena | Recensione

Le vite degli altri | Florian Henckel von Donnersmarck (2006)

Sotto l’ombra dell’ingombrante muro che si erge in quel di Berlino, si muove con fare sospetto un piccolo uomo comune: è Wiesler, nome in codice HGW X/22, una delle più brillante spie della Stasi, i servizi segreti della DDR. Esercita il suo lavoro in maniera metodica ed ossessiva, vedendo ovunque il marcio (cioè chi non… Read More Le vite degli altri | Florian Henckel von Donnersmarck (2006)

Cristo si è fermato a Eboli | Francesco Rosi (1979)

Non poteva che essere Francesco Rosi il regista più adeguato alla trasposizione televisiva e in un secondo tempo cinematografica (grazie ad una riduzione che comunque non ha fatto perdere molto al film, se non qualcosa nella seconda parte) dell’opera più importante di Carlo Levi. Memorie di un anno di confino e, in qualche modo, racconto… Read More Cristo si è fermato a Eboli | Francesco Rosi (1979)

Quattro matrimoni e un funerale | Mike Newell (1994)

Paradigma della commedia britannica contemporanea, compendio di cinquant’anni di cinematografia brillante anglosassone e al contempo fonte inesauribile (leggi: copiatissima) sia nel vecchio continente che oltreoceano, nonché spartiacque nella tradizione del genere, fu non soltanto un imprevedibile successo planetario molto premiato e un trampolino di lancio per i suoi interpreti, ma soprattutto un film classico ed… Read More Quattro matrimoni e un funerale | Mike Newell (1994)

La bisbetica domata | Franco Zeffirelli (1967)

La scomparsa di Elizabeth Taylor, che senza retorica possiamo tranquillamente definire l’ultima vera diva della Hollywood classica, può essere l’occasione di rivedere qualche vecchio film che la donna dagli occhi viola interpretò nella sua lunga carriera. Per esempio La bisbetica domata, una delle migliori interpretazioni della Taylor, nonché il miglior film di Franco Zeffirelli alla seconda… Read More La bisbetica domata | Franco Zeffirelli (1967)

Un tè con Mussolini | Franco Zeffirelli (1999)

Un racconto di formazione nella Toscana di fine Ventennio fascista: Luca Innocenti (alter ego del regista), figlio bastardo di un uomo d’affari, viene affidato alle cure di una signora inglese, che lo cresce e lo educa assieme alle sue compagne connazionali ed anche americane. Il ragazzo, dopo aver studiato in Austria, torna in Patria, ma… Read More Un tè con Mussolini | Franco Zeffirelli (1999)