Far East Film Festival 20 | Recensione: Youth

La struttura in tre atti, di durata variabile e non statica, permette a Feng di passare da un coming of age crudele e severo passando per il più rigoroso e violento war movie fino ad epilogo mélo non circoscritto ad una sola epoca e che sembra quasi non voler mai finire.… Read More Far East Film Festival 20 | Recensione: Youth

Recensione: Reset – Storia di una creazione

Assurto alla celebrità mondiale anche presso i non addetti ai lavori grazie al lavoro ne Il cigno nero (sul cui set galeotto conobbe l’attuale moglie, Natalie Portman), il coreografo francese Benjamin Millepied è il protagonista di Reset, che racconta il suo debutto come direttore dell’Opèra di Parigi. … Read More Recensione: Reset – Storia di una creazione

13° Biografilm Festival | Recensione: Io danzerò (La danseuse)

Pioniera della danza contemporanea, capace di rivoluzionare il panorama artistico con le sue performance vorticose ed elettriche, la figura di Loïe Fuller, che catalizzò l’attenzione anche alle origini del cinema per l’impatto spettacolare della sua opera, diventa protagonista di una biografia romanzata.… Read More 13° Biografilm Festival | Recensione: Io danzerò (La danseuse)

Non si uccidono così anche i cavalli? | Sydney Pollack (1969)

Il sogno americano nacque nella notte degli incubi, che fu lunga quanto la depressione di un popolo alle prese col proprio fallimento economico, morale ed esistenziale. La metafora del ballo è quantomeno ovvia, così come ovvia è l’immensa inquietudine che attraversa uno dei film più belli e malati (dimenticati?) della New Hollywood: ballare fino a… Read More Non si uccidono così anche i cavalli? | Sydney Pollack (1969)

Il ciclone | Leonardo Pieraccioni (1996)

Un film col botto. Nomen omen, Il ciclone fu un vero proprio terremoto nel grigio panorama cinematografico italiano degli anni novanta. Non tanto per i suoi valori artistici (modesti), quanto per gli incassi che resero i Cecchi Gori miliardari. Ecco l’affresco generazionale dei trentenni annoiati, pigri, mollaccioni, risvegliati per l’arrivo della novità, e cioè delle ragazze forestiere.… Read More Il ciclone | Leonardo Pieraccioni (1996)

Ginger e Fred | Federico Fellini (1985)

C’è chi sostiene che Ginger e Fred sia il punto di non ritorno nell’itinerario felliniano. Quello finale, ossia la costruzione dell’epilogo. Secondo chi avvalora questa tesi, è il film che ha dato origine alle atmosfere silenziosamente disperate di Intervista e La voce della luna. E dunque un Fellini, più che irriconoscibile, rinchiuso nel suo mito onirico e perso in percorsi… Read More Ginger e Fred | Federico Fellini (1985)

A mezzanotte va la ronda del piacere | Marcello Fondato (1975)

Il tango delle capinere: fa già ridere di per sé il titolo di quella vecchia canzone, un cui verso dà il titolo a questo film. A mezzanotte va la ronda del piacere è quasi un fumetto pop di scanzonata e buffa eleganza. Sgargiante nel suo aspetto formale di ricercata sinuosità cromatica nei costumi e negli arredamenti, si… Read More A mezzanotte va la ronda del piacere | Marcello Fondato (1975)