34° Torino Film Festival | Recensione: Le fils de Joseph

Parabola cristologica sulla paternità rifiutata (Oscar), allontanata (Marie), ambita (Vincent), ricreata (Joseph), giocando con spirito sulla spiritualità, si serve dei riferimenti biblici per universalizzare e al contempo sublimare una storia terrena.… Read More 34° Torino Film Festival | Recensione: Le fils de Joseph

La valle dell’Eden | Elia Kazan (1955)

Nessuno più nella storia del cinema potrà mai essere bello splendente titanico istintivo tenero crudele cinico infantile vissuto come lo è stato, lo è e lo sarà James Dean, la perfezione dell’imperfezione mai apparsa sul grande schermo. Se Gioventù bruciata è il suo vangelo e Il gigante è il suo congedo, La valle dell’Eden è il suo capolavoro recitativo. Sorretto dalla… Read More La valle dell’Eden | Elia Kazan (1955)

Dieci incredibili giorni | Claude Chabrol (1971)

Non è il miglior film del sardonico Claude Chabrol, ma anche un film minore di Chabrol è degno di nota. Specialmente se si tratta di un giallo classico che mantiene la tensione fino all’ultimo con precisa, attenta e competente capacità che pone al centro della scena uno tra i soggetti più praticati dall’autore francese: la… Read More Dieci incredibili giorni | Claude Chabrol (1971)

Sansone e Dalila | Cecil B. De Mille (1949)

Si stenta a credere come il pubblico di sessant’anni fa potesse prendere seriamente un film del genere. Forse siamo troppo snob noi altri, ma è evidente la totale, abbagliante assurdità dell’opera dell’eccessivo e debordante Cecil B. DeMille («Eccomi, DeMille, sono pronta per il mio primo piano»). Puntellata da un’interminabile ouverture iniziale (per dare il tempo al… Read More Sansone e Dalila | Cecil B. De Mille (1949)

Per amore, solo per amore | Giovanni Veronesi (1993)

Dedicato all’affettuosa memoria di Pasquale Festa Campanile, regista migliore dei film che dirigeva e scrittore da riscoprire (suo è il romanzo all’origine del film), è il racconto di una storia umana (troppo umana?) spazzata via da un’altra storia così poco umana da diventare essa stessa umana. In altre parole, è la storia di un padre… Read More Per amore, solo per amore | Giovanni Veronesi (1993)

Secondo Ponzio Pilato | Luigi Magni (1987)

Abituato alla satira papalina, Luigi Magni si trasferisce qualche secolo più indietro ed affronta una materia più delicata: la condanna a morte di Gesù, emessa dall’ignavia di Ponzio Pilato. È la personale interpretazione di tutto quel che accadde prima e dopo l’evento, con i dubbi e l’orgoglio dell’uomo che non comprende fino in fondo cosa… Read More Secondo Ponzio Pilato | Luigi Magni (1987)