Che – L’argentino | Recensione

Ci si possono trovare il cinema d’inchiesta storico-civile di Costa-Gavras, il documentarismo di Rosi, la corrente indipendentista di un certo cinema sudamericano, fino ad un’indagine umana che potrebbe costruire il miglior Spielberg senza dimenticare il passato glorioso di Hollywood.… Read More Che – L’argentino | Recensione

La caduta degli dei | Luchino Visconti (1969)

Lennox: È stata una notte inquieta. Dove dormivamo noi il vento ha buttato giù i comignoli; si sono sentiti gemiti per l’aria, e strani suoni di morte, e terribili profezie di incendi e peripezie incombenti sul nostro tempo sciagurato. L’uccello delle tenebre ha gridato tutta la notte, e secondo qualcuno la terra febbricitante ha tremato.… Read More La caduta degli dei | Luchino Visconti (1969)

Come le foglie al vento | Douglas Sirk (1956)

La calunnia è un venticello e qui c’è sempre il vento a soffiare sulla calunnia, spannung della storia. Archetipo della soap opera: il petrolio che sgorga nel coevo e parallelo Il gigante (sempre con Rock Hudson) è già merce. Capitalismo e décor, soldi spesi soprattutto in alcolici da consumare al calar della sera e macchine… Read More Come le foglie al vento | Douglas Sirk (1956)

Quarto potere | Orson Welles (1941)

Solo tre anni prima Orson Welles si era già assicurato un posticino nella storia grazie a quel tremendo e meraviglioso esperimento di terrorismo psicologico che mise in atto via radio comunicare una presunta guerra dei mondi. Con il suo film d’esordio, si fa spazio nella leggenda. François Truffaut racconta di aver amato totalmente Citizen Kane per la… Read More Quarto potere | Orson Welles (1941)