Totò e i re di Roma | Steno e Mario Monicelli (1952)

Sembra arrivare da un racconto impiegatizio di Mario Soldati o Renato Castellani, è una variante buffa di un signor Travet, le cui Miserie furono narrate dallo stesso Soldati a ridosso della guerra per “celebrare” la spina dorsale della nazione rinascente: il ceto medio. Sponda burocratica, Totò esplora lo stesso mondo ministeriale dei coevi Il cappotto di Alberto Lattuada e il meno celebrato Ragazze da marito di Eduardo De Filippo.… Read More Totò e i re di Roma | Steno e Mario Monicelli (1952)

Venezia 74 | Recensione: Diva!

L’approccio di Francesco Patierno non è convenzionale: nessuna intervista, qualche spezzone d’epoca, ma soprattutto attrici contemporanee che si misurano con l’icona Valentina Cortese calandosi nei suoi panni, ammiccando all’iconografia attraverso costumi e look evocativi.… Read More Venezia 74 | Recensione: Diva!

Recensione: Collateral Beauty

COLLATERAL BEAUTY (U.S.A., 2016) di David Frankel, con Will Smith, Edward Norton, Kate Winslet, Helen Mirren, Keira Knightley, Michael Pena, Naomie Harris, Jacob Latimore. Drammatico. * C’è da chiedersi il motivo del trionfo italiano di Collateral Beauty, che in patria è stato più o meno catalogato alla strega di una sciocchezzuola natalizia nonché ennesimo tentativo… Read More Recensione: Collateral Beauty

Turné | Gabriele Salvatores (1990)

Perché Gabriele Salvatores fu l’esperienza cinematografica d’autore più fortunata a cavallo tra gli anni ottanta e novanta? L’allora semiquarantenne Salvatores era il migliore cantore della sua generazione. Quella generazione che, come si vede ancor meglio nel suo capolavoro del primo periodo che è Marrakech Express, era rimasta travolta da tutto quel che avvenne dopo il Sessantotto… Read More Turné | Gabriele Salvatores (1990)