Italia ’50s – 14 | Il più comico spettacolo del mondo | Mario Mattoli (1953)

Gallina dalle uova d’oro per almeno un decennio, Totò fu spolpato all’inverosimile da produttori ben contenti di sfruttare la sua necessità di lavorare. Si prestò, specie negli ultimi anni, a qualunque operazione, dal musicarello al documentario sexy, seguendo sempre la stella polare della parodia, purtroppo non sempre con mestieranti all’altezza del genio e in grado… Read More Italia ’50s – 14 | Il più comico spettacolo del mondo | Mario Mattoli (1953)

Moira vuol dire destino

Moira vuol dire destino e forse Dino De Laurentiis immaginava una buona sorte cinematografica quando ribattezzò così la romagnola vagante Miranda Orfei, erede di una celebre famiglia circense. Nonostante una prolifica carriera davanti alla macchina da presa nei bellissimi anni sessanta, Moira Orfei non resta nell’immaginario esclusivamente filmico e forse nemmeno De Laurentiis, spesso folle… Read More Moira vuol dire destino

Luna e l’altra | Maurizio Nichetti (1996)

Troppo legato al neorealismo, il genere fantastico – con la particolare eccezione di Fellini – non ha mai avuto molta fortuna nel cinema italiano. Uno dei pochi che è riuscito nel campo è senza dubbio Maurizio Nichetti, autore e attore delle sue opere, un autentico factotum che ha attraversato vent’anni di cinema con la sua… Read More Luna e l’altra | Maurizio Nichetti (1996)

Big Fish | Tim Burton (2003)

Cialtrone buffonesco o cronista fedele? Finzione sognata o realtà inconcepibile? Che importa: un uomo diventa le storie che racconta. A chi interessa se le avventure stravaganti di Edward Bloom siano frutto di una florida fantasia o rigorose cronache esistenziale? L’aspetto più affascinante di Big Fish non sta tanto nel capire chi sia Ed Bloom, ossia l’indagine che… Read More Big Fish | Tim Burton (2003)

La strada | Federico Fellini (1954)

Fellinismo al cento per cento, paradigma del cinema del maestro di Rimini dopo la superba esercitazione di Lo sceicco bianco e il capolavoro assoluto I vitelloni, entrato nella Leggenda nonostante i suoi difetti, La strada è il tatuaggio che Fellini avrebbe portato addosso tutta la vita, se non fosse stato così intelligente (e bravo) nello sfornare altri… Read More La strada | Federico Fellini (1954)