Recensione: Tutto quello che vuoi

Una divertente e commovente gita nella memoria da ricostruire e nella rimozione della coscienza civile, un vero racconto di formazione che, sotto gli insegnamenti sul senso del “fare poesia”, è un’educazione sentimentale fondata sulla potenza della trasmissione da una generazione all’altra.… Read More Recensione: Tutto quello che vuoi

Recensione: L’accabadora

L’ACCABADORA (Italia-Irlanda, 2015) di Enrico Pau, con Donatella Finocchiaro, Barry Ward, Sara Serraiocco, Carolina Crescentini, Anita Kravos. Drammatico. *** Cinema periferico, quello sardo, rispetto al romacentrismo del continente, marginale nella prospettiva di un egocentrico sistema nazionale, orgoglioso di un’identità specifica che alla pigrizia dell’apparato industriale risponde con una produzione solitaria ma non isolazionista. Difficile trovare… Read More Recensione: L’accabadora