Fiori d’acciaio | Herbert Ross (1989)

Ah, le donne del sud! Quanti drammoni retti sulle spalle delle piccole, grandi donne del sud degli Stati Uniti, e il buon Tennessee Williams ne sa qualcosa. All’origine di questo melodramma americano c’è una commedia teatrale (e tutto sommato si sente) di successo ambientata in un piccolo paese della Louisiana, in cui un gruppo di… Read More Fiori d’acciaio | Herbert Ross (1989)

Pazze di me | Recensione

PAZZE DI ME (Italia, 2013) di Fausto Brizzi, con Francesco Mandelli, Loretta Goggi, Chiara Francini, Marina Rocco, Claudia Zanella, Valeria Bilello, Lucia Poli, Paola Minaccioni, Gioele Dix, Maurizio Micheli. Commedia. * ½ Il vantaggio di Fausto Brizzi è che dopo Com’è bello far l’amore non poteva fare di peggio. Quella sguaiata e triste commediaccia aveva probabilmente segnato… Read More Pazze di me | Recensione

Eva contro Eva | Joseph L. Mankiewicz (1950)

Bette Davis ringraziò a vita Joseph L. Mankiewicz perché reputava Margo Channing la più alta vetta recitativa raggiunta nella sua carriera. In effetti quest’attrice quarantenne fidanzata ad un trentaduenne regista ed insidiata dall’apparentemente innocua e buona ammiratrice che si piazza in casa sua per poi rubarle la scena è uno di quei ruoli che non… Read More Eva contro Eva | Joseph L. Mankiewicz (1950)

Totò e le donne | Steno e Mario Monicelli (1952)

La cooperazione registica tra Steno e Mario Monicelli è forse una delle più interessanti della nostra cinematografia, specie considerando i differenti destini dei due dopo lo scioglimento del sodalizio: il primo soprattutto legato a logiche commerciali, il secondo più interessato alla personale “commedia umana”. Totò deve molto a loro due: sotto la loro guida ha… Read More Totò e le donne | Steno e Mario Monicelli (1952)

Stefano Quantestorie | Maurizio Nichetti (1993)

Maurizio Nichetti, che da un po’ di anni si è defilato dal cinema un po’ perché il suo cinema non è commestibile a tutti e un po’ perché il pubblico non se lo fila più, ha diretto qualche film da ricordare, se non altro per l’originalità e la singolarità della produzione. Non fa assolutamente eccezione Stefano… Read More Stefano Quantestorie | Maurizio Nichetti (1993)

Donne sull’orlo di una crisi di nervi | Pedro Almodóvar (1988)

Tutto sommato, Pedro Almodóvar fa un cinema classico. La sfida al grottesco, il travalicare il realistico per giocare con l’assurdo. I fattori che utilizza per concretizzare l’operazione sono bizzarri, certo: ma alla fine, tirando le somme, ti accorgi ben presto che si tratta di un cinema legato al passato (ma che guarda al contemporaneo –… Read More Donne sull’orlo di una crisi di nervi | Pedro Almodóvar (1988)

Lo specchio della vita | Douglas Sirk (1959)

Il passo d’addio di Douglas Sirk ad Hollywood coincide con il suo maggior successo di cassetta. Remake dell’omonimo film del 1994 più che nuovo adattamento del romanzo Imitation of Life, è, come tutti i film di Sirk, tutt’altro che scontato. Inizia con una pioggia di pietre preziose, forse diamanti, che però sembrano lacrime, per come cadono… Read More Lo specchio della vita | Douglas Sirk (1959)

Gli uomini preferiscono le bionde | Howard Hawks (1953)

Forse non c’è stato un regista così capace di furoreggiare in pressoché tutti i generi della Hollywood classica, riuscendo a trovare una cifra stilistica talmente personale da diventare perfino universale, un autore in grado di essere anche imprenditore, di unire il gusto estetico a quello commerciale in un equilibrio raro e prezioso. Howard Hawks ha… Read More Gli uomini preferiscono le bionde | Howard Hawks (1953)

Scusi, lei è favorevole o contrario? | Alberto Sordi (1966)

La seconda regia di Sordi rientra perfettamente nella personalità del suo autore:dare forma umoristica ad un tema sociale, nella migliore tradizione degli italiani medi di cui Sordi è stato il maggiore rappresentante. Ora, si sa, come regista il divo non valeva granché, e non di rado toppò, e anche di brutto proprio per mancanze in… Read More Scusi, lei è favorevole o contrario? | Alberto Sordi (1966)

L’iondiscreto fascino del peccato | Pedro Almodóvar (1983)

Osava parecchio, Don Pedro, quand’era ancora un garzoncello scherzoso e pure parecchio incazzato, figlio della libertà post-franchista di un paese geneticamente contraddittorio. La Spagna è storicamente una nazione cattolica, e lo shock all’uscita del film è comprensibile (e non è un caso che in Italia fu massacrato dalla censura): impensabile un convento di suore, appartenenti… Read More L’iondiscreto fascino del peccato | Pedro Almodóvar (1983)

All’onorevole piacciono le donne | Lucio Fulci (1972)

Si racconta che Amintore Fanfani si sbellicò di risate quando lo vide: il Giacinto Puppis di Lando Buzzanca, probabilmente (ma è un eufemismo), gli ricordava qualcuno (nella fattispecie il rampante Emilio Colombo, futuro senatore a vita e più recentemente salito agli onori della cronaca anche perché cocainomane e presunto gay – un dc!). Ciò non… Read More All’onorevole piacciono le donne | Lucio Fulci (1972)

Pomodori verdi fritti alla fermata del treno | John Avnet (1991)

Due film in uno. O meglio, due storie in un solo film. L’una spiega l’altra, l’altra racconta l’una. Da una parte c’è la solitudine annoiata della casalinga Kathy Bates che s’affeziona incredibilmente alla vecchia stramba e saggia Jessica Tandy; dall’altra Mary Stuart Materson e Mary-Louis Parker che gestiscono un locale negli anni posteriori alla grande… Read More Pomodori verdi fritti alla fermata del treno | John Avnet (1991)

Sussurri e grida | Ingmar Bergman (1972)

Sussurri e grida è un film sull’incapacità di individuare le ragioni del dolore. Ogni personaggio che abita gli inquieti fondali del film vive il proprio dolore alternando momenti di silenzio dubbioso ad altri in cui la rabbia interiore esplode in un grido famelico. Soffre Agnes di un dolore naturale che si rivelerà disperato (dal momento che vuole coinvolgere… Read More Sussurri e grida | Ingmar Bergman (1972)

Segreti segreti | Giuseppe Bertolucci (1984)

Il film è buono, e su questo non ci piove. Per vari motivi, specialmente grazie all’occhio attento di Giuseppe Bertolucci. Però mi piacerebbe parlare di questo importante e sottovalutato film partendo dal cast. È un film d’attrici, dirette da un regista bravissimo nel dare voce al mondo femminile. C’è Lina Sastri, nervosa e febbrile come… Read More Segreti segreti | Giuseppe Bertolucci (1984)

L’uomo che amava le donne | François Truffaut (1977)

«Le gambe delle donne sono dei compassi che misurano il globo terrestre in tutte le direzioni, donandogli il suo equilibrio e la sua armonia». Per Bertrand Morand le donne sono un’ossessione. Le ama follemente, non può far a meno di loro. I motivi sono svariati, vuoi reconditi, vuoi carnali, vuoi necessari. Come in Adele H., ma… Read More L’uomo che amava le donne | François Truffaut (1977)

What Women Want – Quello che le donne vogliono | Nancy Meyers (2000)

Il maschilista ed aitante Nick Marshall se la spassa nell’azienda Nike dove svolge brillantemente la professione di pubblicitario e si è guadagnato una rispettosa fama di sciupafemmine. Finché una scossa elettrica gli dà la possibilità di ascoltare i pensieri delle donne con cui viene a contatto. Equivoci, ma molta fortuna. Ed una nuova vita. Il… Read More What Women Want – Quello che le donne vogliono | Nancy Meyers (2000)