Italia ’50s – 4 | La paura | Roberto Rossellini (1954)

Per molto tempo considerato l’esito meno felice della collaborazione tra Roberto Rossellini e Ingrid Bergman, La paura ha piano piano conquistato un suo seguito tra i cinefili, non soltanto perché si tratta dell’ultimo incontro tra il regista e l’attrice, peraltro di lì a qualche anno prossimi alla separazione sentimentale, ma anche per una serie di… Read More Italia ’50s – 4 | La paura | Roberto Rossellini (1954)

35° Torino Film Festival | Recensione: A fábrica de nada

Innescando strategie molto raffinate pur nell’apparente essenzialità dello sguardo, celebra della collettività operaia l’afflato solidaristico esprimendolo con la coreografia che mette in scena un sentimento unitario…… Read More 35° Torino Film Festival | Recensione: A fábrica de nada

Mimì metallurgico ferito nell’onore | Lina Wertmuller (1972)

Mariangela Melato era un’attrice totale e non trovo altri aggettivi per definire la sua presenza sul grande schermo e sul palcoscenico nell’arco degli ultimi quarant’anni. Naturalmente la sua scomparsa ci addolora. C’è però qualcosa che ci consola quando se ne va un attore o un’attrice di razza: la fortuna del cinema (a differenza, purtroppo, di… Read More Mimì metallurgico ferito nell’onore | Lina Wertmuller (1972)

Delitto d’amore | Luigi Comencini (1974)

Romanzo popolare nel senso più assoluto del termine (nello stesso anno della commedia di Mario Monicelli), è uno dei film meno capiti e meno celebri di Luigi Comencini, il più sensibile e meno inquadrabile tra i maestri della commedia all’italiana. Che, non lo si dimentichi, negli anni cinquanta aveva costruito (assieme a Ettore Margadonna) un… Read More Delitto d’amore | Luigi Comencini (1974)