Il 7° viaggio di Sinbad | Nathan H. Juran (1958)

pubblicato su Cinefilia ritrovata il 28 giugno 2017 Benché l’avventura esotica non sia un genere del tutto esaurito (che cos’è, d’altronde, Pirati dei Caraibi, se non una rilettura di quell’universo? Per tacere del pur isolato Vita di Pi), film come Il 7° viaggio di Sinbad sembrano davvero irripetibili, cinema della meraviglia che appartiene ad un’epoca spettacolare, ancora dominata da… Read More Il 7° viaggio di Sinbad | Nathan H. Juran (1958)

Italia ’50s – 25 | Ballerina e Buon Dio | Antonio Leonviola (1958)

Che film bizzarro, Ballerina e Buon Dio, sin dal titolo sospeso tra l’aura poetica e la stucchevolezza oratoriale. A prima vista, un prodotto pensato per il circuito delle sale parrocchiali, una favola quasi natalizia anche senza la festività. Dopotutto di cosa parliamo? Di un orfano convinto che le mamme si possano scegliere, del suo percorso… Read More Italia ’50s – 25 | Ballerina e Buon Dio | Antonio Leonviola (1958)

Recensione: La forma dell’acqua – The Shape of Water

In fondo, cos’è il film di Guillermo del Toro se non un buffet di madeleine infantili, un caleidoscopio di emozioni filtrate attraverso gli schermi (e le sontuose sale vuote, e gli uggiosi tinelli riempiti dalle gioie trasmesse dai televisori), un collage che ritaglia pezzi di immaginario collettivo americano per costruire un tempio in gloria del passato?… Read More Recensione: La forma dell’acqua – The Shape of Water

Recensione: Agadah

AGADAH (Italia, 2017) di Alberto Rondalli, con Nahuel Pérez Biscayart, Jordi Mollà, Caterina Murino, Marco Foschi, Ivan Franek, Valentina Cervi, Alessandro Haber, Flavio Bucci, Umberto Orsini, Pilar López de Ayala, Alessio Boni. Avventura fantastico. *** pubblicato su Cinefilia ritrovata il 20 novembre 2017 Nella tradizione cabalistica, Agadah significa “narrare”. Scegliendo un titolo così, Alberto Rondalli dichiara gli… Read More Recensione: Agadah

Recensione: Sicilian Ghost Story

SICILIAN GHOST STORY (Italia, 2017) di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, con con Julia Jedlikowska, Gaetano Fernandez, Corinne Musallari, Vincenzo Amato, Sabine Timoteo. Drammatico. *** Forse dovremmo un attimo allontanarci per leggere meglio Sicilian Ghost Story, ed è un auspicio più che una suggerimento. Verrebbe da elogiarla anche oltre i suoi meriti, l’opera seconda di Fabio Grassadonia e Antonio… Read More Recensione: Sicilian Ghost Story

Future Film Festival 19 | Recensione: 7 minuti dopo la mezzanotte

All’origine c’è un romanzo di Patrick Ness. Impegnato anche nell’adattamento cinematografico, lo scrittore preserva la grande lezione del suo racconto di formazione: la necessità delle storie. Le storie che, dice il mostro, sono animali selvaggi: una volta raccontate, prendono le strade più impensate.… Read More Future Film Festival 19 | Recensione: 7 minuti dopo la mezzanotte

Il racconto dei racconti – Tale of Tales | Recensione

IL RACCONTO DEI RACCONTI – TALE OF TALES (Italia-G.B.-Francia, 2015) di Matteo Garrone, con Vincent Cassell, Salma Hayek, Toby Jones, John C. Reilly, Stacy Martin. Fantastico. ** ½ La grande disgrazia del cinema italiano contemporaneo è il suo grande avvenire dietro le spalle. Dio solo sa il male che procurano al cinema italiano coloro che… Read More Il racconto dei racconti – Tale of Tales | Recensione

Totò all’inferno | Camillo Mastrocinque (1955)

Raro caso di film firmato dallo stesso Totò (curiosamente accreditato nel soggetto come Antonio De Curtis e nello script col nome d’arte più due paia di sceneggiatori), Totò all’Inferno è un film mancato. Mancato in virtù dell’esplicito impegno dell’attore (anche se un film con Totò è comunque un film di Totò), intenzionato a creare un prodotto artistico… Read More Totò all’inferno | Camillo Mastrocinque (1955)

Se solo fosse vero | Mark Waters (2005)

Privo di fascino, e sarebbe pure il minimo. Se solo fosse vero è sprovvisto di creatività, originalità, freschezza. La commediola è stinta e banalotta, nonché talora irritante. Perché questo passo falso nelle carriere del pur valente Mark Waters (Mean Girls l’hanno capito in pochi: era una commedia perfida e cattiva), di Reese Witherspoon (che ha pur sempre vinto… Read More Se solo fosse vero | Mark Waters (2005)

Alice nel Paese delle Meraviglie | Clyde Geronimi, Hamilton Luske, Wilfred Jackson (1951)

Che sia in un certo senso sottovalutato? Alice nel Paese delle Meraviglie banalizza ed appiattisce il capolavoro letterario di Carrol, annacquando le sue radici sociali ed antropologiche. Il mondo che la spaurita Alice si ritrova a visitare è costellato di personaggi assurdi che a modo loro rappresentano simboli di una società malata e disordinata. Certo, il tono… Read More Alice nel Paese delle Meraviglie | Clyde Geronimi, Hamilton Luske, Wilfred Jackson (1951)

Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato | Recensione

LO HOBBIT – UN VIAGGIO INASPETTATO (THE HOBBIT: AN UNEXPECTED JOURNEY, Nuova Zelanda-U.S.A., 2012) di Peter Jackson, con Ian McKellen, Martin Freeman, Richard Armitage, James Nesbitt, Ken Stott, Ian Holm, Andy Serkis. Fantasy. ** Non essendomi mai appassionato alla saga più importante dello scorso decennio, mi sono approcciato a Lo Hobbit nel modo più laico possibile. Pur… Read More Lo Hobbit: Un viaggio inaspettato | Recensione

Ted | Recensione

TED (U.S.A., 2012) di Seth MacFarlene, con Mark Wahlberg, Mila Kunis, Joel McHale, Giovanni Ribisi. Comico. * ½ “Politicamente scorretto” è un’espressione abbastanza desueta sia a livello linguistico che da un punto di vista, diciamo così, sociale. Venti o trent’anni fa avremmo definito Ted un personaggio, appunto, politicamente scorretto, perché si permette di toccare argomenti… Read More Ted | Recensione

Always – Per sempre | Steven Spielberg (1989)

Always è tra i film meno ricordati di Steven Spielberg, forse pure tra i più criticati: anche solo per questo, merita una revisione. Giudicato all’epoca datato, anacronistico, debole, col senno di poi segna, assieme all’immediatamente successivo Hook, uno dei binomi più nitidi nel definire le coordinate intimistiche del suo cinema spettacolare. Se da una parte… Read More Always – Per sempre | Steven Spielberg (1989)

Stefano Quantestorie | Maurizio Nichetti (1993)

Maurizio Nichetti, che da un po’ di anni si è defilato dal cinema un po’ perché il suo cinema non è commestibile a tutti e un po’ perché il pubblico non se lo fila più, ha diretto qualche film da ricordare, se non altro per l’originalità e la singolarità della produzione. Non fa assolutamente eccezione Stefano… Read More Stefano Quantestorie | Maurizio Nichetti (1993)

Zampe bianche | Jean Grémillon (1948)

Ultimo risultato di un certo interesse del cinema di Jean Grémillon (dopo realizzerà altri due dimenticabili lungometraggi e qualche documentario), è una summa della sua opera. Malgrado non sia il suo capodopera, è un film comunque da annoverare tra i più belli del periodo per l’originalità della messinscena, la tensione della struttura narrativa, l’ambientazione selvaggia… Read More Zampe bianche | Jean Grémillon (1948)

Ghost – Fantasma | Jerry Zucker (1990)

Di Ghost o della ragionevolezza. Mettiamo un po’ di ordine. Quel che si proponeva come un toccante concentrato di fantasy e trascendentale è stato travolto dalla sopravvalutazione del pubblico e dell’Accademy. Il mito, poi, è grazie alle mille repliche televisive, un discorso analogo a quello di Pretty Woman. Il film ha almeno due o tre cose buone che… Read More Ghost – Fantasma | Jerry Zucker (1990)

L’uomo dei sogni | Phil Alden Robinson (1989)

Il motore del film è evidente: la ricerca del tempo perduto incarnato dalla figura rimossa del padre ad opera di un figlio che ha goduto della sua presenza per poco e male (non si sono capiti, come molti padri e figli, specialmente negli anni sessanta). Sente una voce perentoria ed evocativa («Se costruisci, lui tornerà»)… Read More L’uomo dei sogni | Phil Alden Robinson (1989)

Edward mani di forbice | Tim Burton (1990)

Capitata in un castello abbandonato, una rappresentante di cosmetici (l’adorabile Dianne Wiest) conosce il giovane Edward, che, al posto delle mani, ha delle ingombranti forbici. La buona donna se lo porta in famiglia, nella casetta di periferia dai colori caramellosi, in cui tutto il vicinato trova un pretesto per inglobarlo nella comunità grazie all’inquietante protesi… Read More Edward mani di forbice | Tim Burton (1990)