Recensione: Momenti di trascurabile felicità

Luchetti pare un po’ schiacciato sia dalla presenza dell’attore sia da quella del rampante Piccolo. E se è vero che all’origine ci sono due testi senza un intreccio, nelle cui maglie ci si può muovere con estrema libertà, è altrettanto vero che queste raccolte di frammenti sono sistemate dentro una narrazione solo apparentemente compatta e risolta.… Read More Recensione: Momenti di trascurabile felicità

I prigionieri del sogno | Julien Duvivier (1936)

Girato in un particolare momento della storia francese, Prigionieri del sogno appartiene ad una categoria per certi versi indecifrabile, che il titolo italiano tende a sottolineare: non è realismo poetico, ma neppure naturalismo, è piuttosto un film interno al filone sentimentalista, che fa del “sogno” un qualcosa di profondamente concreto, che ha a che fare con la… Read More I prigionieri del sogno | Julien Duvivier (1936)

Bianca | Nanni Moretti (1984)

Ed ecco Nanni Moretti alle prese con una storia che lo coinvolge solo parzialmente, se si considerano gli pseudo-autobiografici (o autoreferenziali?) Ecce Bombo e Sogni d’oro. Dico questo perché Bianca è il suo primo film in cui la storia ha una unità d’azione non frammentaria, più matura e ragionata. Non si distacca da Michele Apicella, ma ora non è più… Read More Bianca | Nanni Moretti (1984)