che domenica bestiale/ 3 – Finalmente domenica! di François Truffaut

Originally posted on BY LORENZO CIOFANI:
Ci sono registi che con il loro ultimo film realizzano canti del cigno che lasciano presagire un vuoto dopo di esso. Qualche esempio: Robert Altman con Radio America, quasi una summa della sua arte; John Huston che in The Dead si congeda magnificamente; Pier Paolo Pasolini che mediante Salò concepisce qualcosa di involontariamente…

Valentina Cortese e come si aprono le porte sbagliate

Non è giusto dire che con Valentina Cortese muore l’ultima diva. Sono ancora vive – speriamo per altri cent’anni – Sophia, Gina, Claudia, Stefania. È più corretto dire che con Valentina Cortese muore l’ultima diva del cinema italiano capace di muoversi in più territori con la stessa padronanza del mezzo. Attrice cosmopolita, che dopo l’ascesa negli ultimi anni del regime fascista emigrò in America, trovò la sua dimensione migliore a teatro, quando il cinema non le offriva più le occasioni di un tempo.… Read More Valentina Cortese e come si aprono le porte sbagliate

Fino all’ultimo respiro | Jean-Luc Godard (1960)

Film manifesto della Novelle Vague, À boute de souffle è puro cinema cerebrale, molto intellettuale (forse troppo), che mira alto il suo ambizioso bersaglio: reinventare il cinema. La storia di questo ladruncolo che la fa grossa (uccide un uomo) e si innamora di una americana che alla fine lo consegnerà alla giustizia sarebbe anche esile, ma… Read More Fino all’ultimo respiro | Jean-Luc Godard (1960)