Notting Hill | Roger Michell (1999)

Scritto da Richard Curtis, golden boy del cinema britannico degli anni novanta, dopo lo strabordante (e meritato) successo di Quattro matrimoni e un funerale, è un film mediocre ed affascinante. È un racconto vecchio come il mondo, riciclato tante volte e buono per tutte le stagioni perché ci saranno sempre donne attratte da storie d’amore così… Read More Notting Hill | Roger Michell (1999)

Maledetto il giorno che t’ho incontrato | Carlo Verdoe (1992)

Bernardo, musicologo impegnato nella stesura di una biografia su Jimi Hendrix e dipendente da ogni tipo di farmaco, viene scaricato da Adriana, che scappa con un altro. L’unico argine alla sua depressione è l’analista Altieri, nel cui studio incontra Camilla, attrice in analisi da cinque anni ed innamoratasi del medico. Prima come messaggero di biglietti amorosi… Read More Maledetto il giorno che t’ho incontrato | Carlo Verdoe (1992)

Love Actually – L’amore davvero | Richard Curtis (2003)

Ridendo e scherzando, è diventato nel corso degli ultimi anni una specie di film seminale, imitato, copiato da chiunque (due nomi: Fausto Brizzi e il Garry Marshall sotto festività). Il suo innegabile punto di forza sta nella complessa rete di relazioni alla base della macchina narrativa escogitata da Richard Curtis, un contorto puzzle in cui… Read More Love Actually – L’amore davvero | Richard Curtis (2003)