Che ora è | Ettore Scola (1989)

Quale regista non ha in qualche modo trattato il rapporto edipico padre-figlio. Ovviamente Ettore Scola non poteva esserne esente, dato che la sua sensibilità ben si addice ad un tema del genere. “Che ora è” è un film di parola, una conversazione sull’incomunicabilità che si trasforma, tra un padre ed un figlio che fondamentalmente non si conoscono… Read More Che ora è | Ettore Scola (1989)

Splendor | Ettore Scola (1989)

Giordano, detto Jordan, è il gestore del cinema Splendor, nato come arena per poi diventare sala cinematografica. S’invaghisce di un’affettuosa ex ballerina francese, Chantal, che inizia a collaborare con lui nel ruolo di maschera in sala. Di lei s’innamora platonicamente anche Luigi, giovane travolto dalla passione per il cinema, che se la porta a letto. Abbandonati… Read More Splendor | Ettore Scola (1989)

Il viaggio di Capitan Fracassa | Ettore Scola (1990)

Il ritorno al passato appare una costante del cinema scoliano degli anni ottanta e le motivazioni non sono troppe difficili da individuare. Se Il mondo nuovo sfruttava il passato per capire il present,e La famiglia cercava nella memoria la possibilità di comprendere il corso del tempo e Splendor giocava con la nostalgia, Il viaggio di Capitan Fracassa ha un’essenza quasi felliniana perché la… Read More Il viaggio di Capitan Fracassa | Ettore Scola (1990)