Doris Day era l’America prima della rivoluzione

Figlia di immigrati tedeschi, nell’immaginario mondiale Doris Day è una quarantenne piacente e stucchevole, la versione domestica, accomodante, conciliante della bionda femme fatale, a suo modo l’apoteosi di un atteggiamento conservatore (votava repubblicano, peraltro) che elegge la donna a rassicurante angelo del focolare dopo tranquille scorribande sentimentali comunque mai davvero di rottura.… Read More Doris Day era l’America prima della rivoluzione

Che la Forza sia con te, principessa

È un’apparizione, principessa Leia in Star Wars: Rogue One: un cameo in cui la ritroviamo giovane, come comparve all’origine della saga, diventando l’icona che conosciamo. È (per ora) l’ultima immagine cinematografica di Carrie Fisher, morta oggi a 60 anni in seguito all’infarto di qualche giorno fa. Immagine che assume inevitabilmente una potenza emotiva non preventivata in… Read More Che la Forza sia con te, principessa

La faccia di Monica Scattini

Grazie a quella faccia un po’ così, Monica Scattini è stata una delle caratteriste più simpatiche del nostro cinema. Il sistema dei generi del cinema italiano contemporaneo – lo sappiamo tutti ma occorre ribadirlo in circostanze del genere – si è gradualmente disinteressato alla ricerca dei caratteristi: almeno tra gli anni quaranta e gli ottanta, la commedia… Read More La faccia di Monica Scattini

Virna

Due o tre cose su Virna Lisi. Certo è stata bellissima, forse è stata la più bella tra le nostre attrici del secondo dopoguerra per quello scandaloso equilibrio di malizia e distensione, sensualità e quotidianità. Forse, però, la sua caratteristica preminente è stata l’indipendenza professionale. È stata l’attrice più autonoma del nostro cinema. La meno legata… Read More Virna