Alla riscoperta di Lina Wertmüller | Film d’amore e d’anarchia (1973)

In parallelo alla nuova onda di cinema antifascista sui martiri del regime (Il delitto Matteotti, La villeggiatura e prima ancora Giovinezza, giovinezza e Il giardino dei Finzi Contini), è in un certo senso anticamera di Pasqualino Settebellezze, in qualche modo una sorta di preambolo. Non tanto per il personaggio maschile, sempre interpretato da un Giancarlo Giannini all’apice dell’istrionismo (complice il trucco di Michele Trimarchi che lo rende biondastro e lentigginoso), quanto per l’idea di interpretare il Paese attraverso l’esperienza fascista.… Read More Alla riscoperta di Lina Wertmüller | Film d’amore e d’anarchia (1973)

Il processo di Verona | Carlo Lizzani (1962)

Se siamo concordi nel definire l’opera di Carlo Lizzani come un libro di storia contemporanea per immagini cinematografiche, Il processo di Verona è quasi sicuramente la più compiuta tra le sue ricostruzioni. Nel giudicare la rievocazione dell’atto finale del regime prima di Salò, Morandini l’associa saggiamente al dramma di corte per la sapiente scelta di… Read More Il processo di Verona | Carlo Lizzani (1962)

Una giornata particolare | Ettore Scola (1977)

Marzo 1938. Il grande giorno è arrivato: le camicie nere sono chiamate in piazza per onorare Hitler, nella sua ultima giornata a Roma. Per Antonietta, moglie dell’arrogante fascio Emanuele e madre di sei figli, si prospetta una giornata dedicata alle pulizie di casa. Sennonché Rosmunda, l’uccelletto di casa, vola nei pressi dell’appartamento in cui alloggia… Read More Una giornata particolare | Ettore Scola (1977)

Girolimoni, il mostro di Roma | Damiano Damiani (1972)

La recente morte di Damiano Damiani ci suggerisce la rilettura della sua opera, spesso schiacciata da una parte dal cinema d’impegno più autentico e celebrato (Elio Petri, un nome per tutti) e dall’altra parte dal cinema più commerciale e di deriva poliziottesca (il rivalutatissimo Fernando Di Leo, un nome per tutti). L’onesto artigianato di Damiani… Read More Girolimoni, il mostro di Roma | Damiano Damiani (1972)

Il sospetto | Francesco Maselli (1975)

Forse il corso del tempo non ha giovato al film del “valoroso compagno” Maselli (cit. Gassman ne La terrazza). Quel che trasmette oggi Il sospetto è probabilmente un altro messaggio rispetto all’intento originario. Se allora c’era la strenua esigenza di rivendicare l’operato clandestino del Partito Comunista nel terribile periodo fascista, oggi si percepisce maggiormente l’atmosfera cupa e subdola… Read More Il sospetto | Francesco Maselli (1975)