Ruby Sparks | Recensione

RUBY SPARKS (U.S.A., 2012) di Jonathan Dayton e Valerie Faris, con Paul Dano, Zoe Kazan, Chris Messina, Annette Bening, Antonio Banderas, Steve Coogan, Elliott Gould. Commedia drammatica. *** Non so se consigliare o sconsigliare vivamente questo film ai giovani scrittori nati come enfant prodige locali e finiti nel dimenticatoio dei troppi libri pubblicati oggigiorno. Senza… Read More Ruby Sparks | Recensione

Sole a catinelle | Recensione

SOLE A CATINELLE (Italia, 2013) di Gennaro Nunziante, con Checco Zalone, Robert Dancs, Aurora Dalmazio, Aurore Erguy, Ruben Aprea, Valeria Cavalli, Marco Paolini, Orsetta De Rossi, Augusto Zucchi, Lydia Biondi. Commedia. ** ½ Milletrecento copie sul territorio nazionale, venti milioni in una settimana, quasi due milioni di spettatori. Basterebbero i numeri per definire Sole a catinelle,… Read More Sole a catinelle | Recensione

Viva l’Italia | Recensione

VIVA L’ITALIA (Italia, 2012) di Massimiliano Bruno, con Raoul Bova, Alessandro Gassman, Ambra Angiolini, Michele Placido, Edoardo Leo, Rocco Papaleo, Sarah Felberbaum, Camilla Filippi, Maurizio Mattioli, Stefano Fresi, Nicola Pistoia, Imma Piro, Isa Barzizza, Sergio Fiorentini, Remo Remotti, Lucia Ocone, Paola Minaccioni, Rolando Ravello, Massimiliano Bruno. Commedia. ** L’omaggio alla gloriosa commedia all’italiana dei nostri… Read More Viva l’Italia | Recensione

Una storia vera | David Lynch (1999)

Un tagliaerba di modeste possibilità mangia l’asfalto con la disperata speranza di rimediare al passato. Alvin non può più perdere tempo, non deve farsi scappare quegli attimi indispensabili che potrebbero significare il recupero di un rapporto. Sin dai tempi di Caino e Abele si ripete la storia: tra fratelli non si può andare sempre d’accordo.… Read More Una storia vera | David Lynch (1999)

Turné | Gabriele Salvatores (1990)

Perché Gabriele Salvatores fu l’esperienza cinematografica d’autore più fortunata a cavallo tra gli anni ottanta e novanta? L’allora semiquarantenne Salvatores era il migliore cantore della sua generazione. Quella generazione che, come si vede ancor meglio nel suo capolavoro del primo periodo che è Marrakech Express, era rimasta travolta da tutto quel che avvenne dopo il Sessantotto… Read More Turné | Gabriele Salvatores (1990)

This Must Be The Place | Recensione

THIS MUST BE THE PLACE (Italia-Francia-Irlanda, 2011) di Paolo Sorrentino, con Sean Penn, Frances McDormand, Harry Dean Stanton, Judd Hirsh, Eve Hewson, Kerry Condon, David Byrne. Drammatico. *** ½ Così come le cene di pesce e i concerti paesani di Tony Pisapia (L’uomo in più), così come lo stetoscopio sulla porta e l’immersione nel cemento… Read More This Must Be The Place | Recensione

A proposito di Schmidt | Alexander Payne (2002)

Come affrontare l’imminente terza età che bastardamente e ineluttabilmente si presenta vivida e vigliacca con segni palesi sia su se stessi che nelle persone e negli elementi che ci circondano? È il dubbio esistenziale che affligge Warren Schmidt, prossimo ai settanta, appena pensionato. Gli muore la moglie, si chiede per quale balzano motivo se la… Read More A proposito di Schmidt | Alexander Payne (2002)

Viaggio a Kandahar | Mohsen Makhmalba (2001)

Quando uscì fu davvero un piccolo caso, poco importa che non fu campione d’incassi. Una storia realistica nella quale s’innescano situazione vere, attinte alla realtà dei fatti, alla vita vissuta nelle martoriate terre del Medio Oriente. La vicenda della giornalista Nafas, di ritorno dal Canada per dissuadere i propositi funesti della sorella, è solo il… Read More Viaggio a Kandahar | Mohsen Makhmalba (2001)

Detour – Deviazione per l’inferno | Edward G. Ulmer (1945)

Immersi in un bianco/nero cupo e metafisico, tuffatevi senza farvi troppe domande in questo incubo notturno declinato nei registri del noir. A metà tra beffarda burla e thriller esistenziale, il Detour di Ulmer potrebbe essere accostato ad altre opere (non solo cinematografiche), più che per la storia in sé per sé proprio per lo stile asciutto e… Read More Detour – Deviazione per l’inferno | Edward G. Ulmer (1945)