Venezia 76 | Recensione: La mafia non è più quella di una volta

Dopo Belluscone – Una storia siciliana, Maresco ritorna su quei temi, non solo riconvocando Ciccio Mira, l’orrido impresario colluso che nega l’evidenza della mafia attraverso trasmissioni di dubbio gusto e serata in piazza organizzate per conto di oscuri finanziatori con l’obiettivo di accontentare il popolino. Maresco, tuttavia, non si limita alla riproposizione dell’ovvio orrore, ma fa incrociare il male quotidiano con un raggio di sole: Letizia Battaglia, storica fotografa antimafia.… Read More Venezia 76 | Recensione: La mafia non è più quella di una volta

La mafia uccide solo d’estate | Recensione

LA MAFIA UCCIDE SOLO D’ESTATE (Italia, 2013) di Pierfrancesco Diliberto, con Pif, Cristiana Capotondi, Claudio Gioè, Ninni Bruschetta, Rosario Lisma, Barbara Tabita. Commedia. *** Qual è la differenza tra l’opera prima dell’ex iena (quindi personaggio innanzitutto televisivo) Pif e un qualunque prodotto cinematografico con al centro personaggi provenienti dal mezzo televisivo (considerando soltanto questo inizio… Read More La mafia uccide solo d’estate | Recensione

Dimenticare Palermo | Francesco Rosi (1990)

Liberalizzare la droga come unica via per stroncare il mercato di Cosa Nostra. Parte da questo presupposto il libro da cui Francesco Rosi ha tratto questo discutibilissimo film. Regista amatissimo all’estero – forse più che in Italia – e a dir poco fondamentale per la coscienza critica di questo assurdo Paese, Rosi – assistito in… Read More Dimenticare Palermo | Francesco Rosi (1990)

Alla luce del sole | Roberto Faenza (2005)

Partiamo dall’immagine più impressionante del film: il corpo a terra di Don Pino Puglisi nella piazzetta del quartiere di Brancaccio, su cui batte il sole rovente del settembre siciliano, sotto gli occhi delle solite tre scimmiette. Potenza di un corpo, reso icona dalla stilizzata locandina: la speranza che muore. A disegnare il personaggio principale di… Read More Alla luce del sole | Roberto Faenza (2005)