Recensione: Tutto quello che vuoi

Una divertente e commovente gita nella memoria da ricostruire e nella rimozione della coscienza civile, un vero racconto di formazione che, sotto gli insegnamenti sul senso del “fare poesia”, è un’educazione sentimentale fondata sulla potenza della trasmissione da una generazione all’altra.… Read More Recensione: Tutto quello che vuoi

Il giovane favoloso | Recensione

Un film sul di “dentro” dell’adolescente che si ammala progressivamente, che vorrebbe urlare per non udire; e sul “fuori” che gli dà l’illusione o la certezza della cura inevitabile, quindi la scoperta, la ricerca, il bildungsroman.… Read More Il giovane favoloso | Recensione

Pasolini | Recensione

PASOLINI (Italia-Belgio-Francia, 2014) di Abel Ferrara, con Willem Dafoe, Giada Colagrande, Riccardo Scamarcio, Ninetto Davoli, Valerio Mastandrea, Adriana Asti, Maria De Medeiros, Francesco Siciliano. Biografico drammatico. ** Proviamo così, partiamo dalla “situazione”. Che in questo caso è il contesto. In altri termini: contestualizziamo la visione di questo film nel microcosmo di una media sala cinematografica… Read More Pasolini | Recensione

The Sessions – Gli incontri | Recensione

THE SESSIONS – GLI INCONTRI (THE SESSIONS, U.S.A., 2012) di Ben Lewin, con John Hawkes, Helen Hunt, William H. Macy, Moon Bloodgood, Adam Arkin. Biografico drammatico. *** Vivere in un polmone d’acciaio è l’unica possibilità di esistenza per Mark, un giovane poeta e giornalista di Boston, che trascorre il tempo scrivendo per vari giornali e… Read More The Sessions – Gli incontri | Recensione

Il postino | Michael Radford con Massimo Troisi (1994)

Uno spettatore, se non serio almeno corretto, dovrebbe evidenziare di questo film i molti difetti. Tratto dal libro Il postino di Neruda, ne sconvolge le caratteristiche principali (l’età del protagonista, l’ambientazione, l’epoca), ma alla fine la sceneggiatura (realizzata, tra gli altri, da Furio Scarpelli) è il male minore. Il problema sta nell’approssimazione con la quale… Read More Il postino | Michael Radford con Massimo Troisi (1994)