Recensione: Glory – Non c’è tempo per gli onesti

Con una visione più impregnata di senso della giustizia che di manicheismo, è dominato da due poli opposti, inconciliabili, estremi: da una parte, il trasandato e disgraziato Tsanko, solo al mondo, sfruttato da chiunque; dall’altra, l’algida e feroce Julia, che non considera la vulnerabilità delle persone che la circondano.… Read More Recensione: Glory – Non c’è tempo per gli onesti

Venezia 74 | Recensione: Downsizing

Distopia liberal che, pur pensata prima, si esprime ai tempi del trumpismo, in cui la metafora è fin troppo evidente e i contraccolpi socio-politici si limitano ad una visione tutta interna allo spettatore, senza che essa trovi riscontro in una narrazione squilibrata.… Read More Venezia 74 | Recensione: Downsizing

Le quattro giornate di Napoli | Nanni Loy (1962)

Realizzato in quella particolare stagione del cinema italiano in cui si rielaborava l’esperienza bellica dopo l’assordante silenzio degli anni cinquanta (qualche titolo: La grande guerra, Il generale Della Rovere, Tutti a casa, La ciociara, La lunga notte del ’43, Un giorno da leoni, Il federale), Le quattro giornate di Napoli è il film più bello ed importante di Nanni Loy. Rapsodico affresco civile consacrato… Read More Le quattro giornate di Napoli | Nanni Loy (1962)

Le vacanze intelligenti | Alberto Sordi (1978)

Si sa, nell’avanspettacolo le comiche finali erano i momenti più attesi e riservati al gran guitto di turno, e anche nel trittico Dove vai in vacanza? il terzo episodio rappresenta il picco dell’intero filmone (153 minuti!), avente per filo conduttore quello delle vacanze. Ed ecco dunque Le vacanze intelligenti che i fruttaroli romani Remo (ovviamente Alberto Sordi,… Read More Le vacanze intelligenti | Alberto Sordi (1978)

Carosello napoletano | Ettore Giannini (1954)

Uno dei due film diretti dall’esimio sceneggiatore Ettore Giannini, e senza ombra di dubbio il migliore. Uno dei pochi, veri musical italiani (altri esempi: i modesti Classe di ferro e Promesse da marinaio di Turi Vasile; Rita la zanzara, apogeo del musicarello più strutturato; e cinquant’anni dopo, con la Roberta Torre di Tano da morire), che… Read More Carosello napoletano | Ettore Giannini (1954)

Les Misérables | Recensione

LES MISÉRABLES (G.B., 2012) di Tom Hooper, con Hugh Jackman, Russell Crowe, Anne Hathaway, Amanda Seyfried, Helena Bonham Carter, Sacha Baron Cohen, Eddie Redmayne, Daniel Huttleson. Musical. **** Gustave Flaubert non aveva molta stima degli scrittori appartenenti alla generazione precedente alla sua, non individuava fondamentalmente nessun maestro con la parziale eccezione di Victor Hugo. Del… Read More Les Misérables | Recensione

Robin Hood | Wolfgang Reitherman (1973)

La Disney si è anche servita di una delle leggende più celebri d’Inghilterra e ovviamente la banalizza, ma il fulcro dell’animazione della casa sta tutto lì, ossia nel rendere commestibile ai bimbi ciò che non possono afferrare nei loro naturali termini. Ed allora godiamoci questa versione canora ed animalesca del mito campestre di Robin Hood,… Read More Robin Hood | Wolfgang Reitherman (1973)

Roma città aperta | Roberto Rossellini (1945)

Più che un film, Roma città aperta fu una corsa ad ostacoli. Ormai davanti a Rossellini e agli altri compariva l’ostacolo più alto e più imprevedibile: fra qualche giorno toccava ad Anna Magnani. Cos’altro dire sul film più importante di tutto il cinema italiano? Testimonianza della grandezza dell’opera l’abbiamo anche su carta, per merito di Ugo Pirro,… Read More Roma città aperta | Roberto Rossellini (1945)