Recensione: The Front Runner – Il vizio del potere

Sotto la patina vintage di un frammento del passato ripensato col senno di poi, Jason Reitman guarda alla grande narrazione della paranoia degli anni settanta. E iniziando con un pianosequenza che deve tutto a Robert Altman, al cui magistero guarda sempre nel continuo ricorso all’overlapping e al rifiuto di un baricentro narrativo nella prospettiva.… Read More Recensione: The Front Runner – Il vizio del potere

35° Torino Film Festival | Recensione: Il presidente (La cordillera)

Sarà forse l’altura cilena, ma La cordillera riesce davvero a trasmettere il senso di una vertigine: lo stesso albergo, esaltato dalla metallica fotografia, è uno spazio lontano, reso onirico dalla neve, indistinto dall’assenza di un arredo distintivo, formale per definizione.… Read More 35° Torino Film Festival | Recensione: Il presidente (La cordillera)

12° Biografilm Festival | Recensione: Elvis & Nixon

Come in’opera buffa, attraverso le maschere del potere (l’intrattenimento è politica e viceversa: l’uno soccorre e alimenta le carenze dell’altro), Spacey e Shannon sanno suggerire bene la latente alienazione di due personaggi dei quali si sa di tutto ma non tutto: questo film immagina, con i codici della commedia di parola, un’ipotesi di verità nel crinale in cui la storia ha scelto di sedersi a guardare ciò che sarebbe potuto accadere (o che forse è accaduto).… Read More 12° Biografilm Festival | Recensione: Elvis & Nixon

11° Biografilm Festival | Recensione: The Troublemaker

THE TROUBLEMAKER (Italia-U.S.A.-Cuba-Nicaragua, 2014) di Roberto Salinas. Documentario. *** Cosa faccia esattamente l’Onu non è semplice da dire: cooperazione tra i popoli per la pace del mondo, certo, ma come? Più che trattare la macchina burocratica di un’organizzazione enorme e fragilissima, con budget ridicolo e membri religiosi, Roberto Salinas focalizza l’attenzione sul mandato del nicaraguese… Read More 11° Biografilm Festival | Recensione: The Troublemaker

Il presidente – Una storia d’amore | Rob Reiner (1995)

Avrebbe dovuto essere Robert Redford e alla fine fu eletto Michael Douglas, reduce da un paio di interpretazioni carnali e disinvolte. Eppure, anche solo a livello rigenerativo e letto in opposizione allo squalo Gekko che gli diede l’Oscar, il divo funziona come presidente vedovo e rassicurante, forse un tantino idealizzato e molto glamour (come d’altronde… Read More Il presidente – Una storia d’amore | Rob Reiner (1995)

The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca | Recensione

Polpettone liberal ai tempi di Obama, The Butler vorrebbe essere l’epopea umana onestamente antirazzista di un umile servant black che, alla fine della presidenza Eisenhower, entra nel parco domestici della Casa Bianca, restandovi per più di trent’anni e sotto una mezza dozzina di commander in chief.… Read More The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca | Recensione

I colori della vittoria | Mike Nichols (1998)

Si sa che dietro Jack Stanton c’è Bill Clinton. È talmente scontato che quasi ci si dimentica dell’evidente riferimento a forza di vedere questa elettrica campagna elettorale spregiudicata e ruffiana di un governatore democratico del sud. Sì, va bene, Jack è Bill e sua moglie è Hillary. Ma sappiamo già fin troppo della vita dei… Read More I colori della vittoria | Mike Nichols (1998)

De Gasperi, l’uomo della speranza | Liliana Cavani (2005)

Costretta dalle circostanze degli eventi a trasferire il proprio lavoro in televisione (nonostante abbia iniziato proprio in RAI negli anni sessanta: un’altra RAI, indubbiamente), la compagna Liliana salta la staccionata e racconta la storia del principale uomo politico dell’immediato dopoguerra italiano, nonché il più importante esponente della Democrazia Cristiana degli anni quaranta. Sulle tracce di… Read More De Gasperi, l’uomo della speranza | Liliana Cavani (2005)

Benvenuto Presidente! | Recensione

BENVENUTO PRESIDENTE! (Italia, 2013) di Riccardo Milani, con Claudio Bisio, Kasia Smutniak, Giuseppe Fiorello, Cesare Bocci, Massimo Popolizio, Gianni Cavina, Remo Girone, Omero Antonutti, Michele Alhaique, Franco Ravera, Piera Degli Esposti. Commedia. ** A parte il tempismo dell’uscita e il particolare contesto politico in cui sguazziamo allegramente in attesa del fallimento, l’elemento più importante di… Read More Benvenuto Presidente! | Recensione

Colpo di Stato | Luciano Salce (1969)

Ha avuto una certa eco negli ultimi giorni in seguito alla tragicomica situazione politica scaturita dalle ultime elezioni politiche, ma per quarant’anni non se l’è filato nessuno. È il film maledetto di Luciano Salce, uno dei più poliedrici e dimenticati funamboli dello spettacolo nostrano, attore sopraffino e regista non di rado capace di acuti inattesi… Read More Colpo di Stato | Luciano Salce (1969)

The Contender | Rod Lurie (2000)

C’è la politica americana alla base di questo film complesso ed articolato, forse non del tutto comprensibile agli italiani quando uscì nelle sale e forse solo parzialmente accessibile dieci anni dopo la sua uscita. Resta arduo, almeno per noi, capire certi meccanismi interni al governo americano, cavillosi ed oscuri anche a raffinati politologi, ma il… Read More The Contender | Rod Lurie (2000)

American Dreamz | Paul Weitz (2006)

Nonostante sia stato già quasi dimenticato, è un film che merita un posto d’onore nel cinema americano degli anni zero, ma che verrà sistematicamente ignorato per ragioni ovvie: è una commedia scritta dall’autore di American Pie e difficilmente verrà presa sul serio da chi, in futuro, cercherà di analizzare questo nostro tempo sbronzo. American Dreamz… Read More American Dreamz | Paul Weitz (2006)

Lo stato dell’Unione | Frank Capra (1948)

Prima di tutto, applausi al titolo (che nella traduzione italiana mantiene il suo senso) che riesce ad unire la sua vocazione di commedia più sui sentimenti che sentimentale alle ambizioni socio-politico di una acida e raffinatissima satira sui costumi del bipolarismo americano. Tra i pochi film ad annoverare un protagonista (buono) nelle file dei repubblicani… Read More Lo stato dell’Unione | Frank Capra (1948)

Gli intrighi del potere – Nixon | Oliver Stone (1995)

Più che dei film, Oliver Stone costruisce dei saggi in forma narrativa su supporto filmico. Non è un difetto, tutt’altro: lo stile di Stone, piaccia o no, è riconoscibile, immediato, diretto. Più che una cinebiografia ortodossa, Nixon è un film-studio o un’inchiesta romanzata, non un film sul presidente più odiato nella storia degli Stati Uniti… Read More Gli intrighi del potere – Nixon | Oliver Stone (1995)

Potere assoluto | Clint Eastwood (1997)

Se qualche incosciente avesse ancora dei dubbi sull’abilità registica di Clint Eastwood, dovrebbe vedere immediatamente Potere assoluto. È un thriller magnificamente strutturato nelle sue ambizioni piccole ed alla mano, un solido, teso e vibrante tassello del trasversale discorso eastwoodiano che abbraccia le responsabilità degli uomini e la deriva delle responsabilità stesse. Non punta ad essere un… Read More Potere assoluto | Clint Eastwood (1997)

All’onorevole piacciono le donne | Lucio Fulci (1972)

Si racconta che Amintore Fanfani si sbellicò di risate quando lo vide: il Giacinto Puppis di Lando Buzzanca, probabilmente (ma è un eufemismo), gli ricordava qualcuno (nella fattispecie il rampante Emilio Colombo, futuro senatore a vita e più recentemente salito agli onori della cronaca anche perché cocainomane e presunto gay – un dc!). Ciò non… Read More All’onorevole piacciono le donne | Lucio Fulci (1972)