Recensione: A Ciambra

A CIAMBRA (Italia-Brasile-Francia-Germania-U.S.A.-Svezia, 2017) di Jonas Carpignano, con Pio Amato, Iolanda Amato, Damiano Amato, Francesco Pio Amato, Koudous Seihon. Drammatico. *** ½ La Ciambra è un’enclave dove vive la comunità rom calabrese: un mondo affollato, dispersivo, parallelo a quello «degli italiani», dominato da logiche ancestrali e votato all’esercizio di una criminalità stratificata. All’arresto del padre… Read More Recensione: A Ciambra

Venezia 74 | Recensione: Mektoub, My Love: Canto Uno

Lo sguardo di Kechiche è tutto sui corpi che abitano lo schermo, soprattutto giovani nel rigoglioso fiorire della post-gioventù ma anche la generazione precedente, sospesa tra maternità diversamente espresse o giovanilismi esasperati in libidinosi edonismi.… Read More Venezia 74 | Recensione: Mektoub, My Love: Canto Uno

L’isola di Arturo | Damiano Damiani (1962)

Da molto tempo il romanzo di Elsa Morante (scritto nel 1957) è entrato di diritto nella memoria collettiva per come è riuscito a raccontare la formazione giovanile in modo asciutto, a tratti commovente, avvolgente. L’isola di Arturo lo si legge assai nelle scuole e l’accusa che i ragazzi rivolgono più spesso è la lenta narrazione descrittiva che… Read More L’isola di Arturo | Damiano Damiani (1962)

Boyhood | Recensione

Epica del quotidiano (il romanzo di formazione vero e proprio), epica della tragedia (i continui trasferimenti dovuti ad occasionali patrigni alcolizzati), epica del distacco (l’allontanamento dal nido dopo il diploma), epica musicale (i pertinenti contrappunti canori, dagli Arcade Fire a Bob Dylan). Cos’è l’epica? La narrazione di un popolo o di un personaggio attraverso cui si tramanda la memoria e l’identità di una civiltà.… Read More Boyhood | Recensione

Oh Boy – Un caffè a Berlino | Recensione

OH BOY – UN CAFFÈ A BERLINO (Germania, 2012) di Jan Ole Gerster, con Tom Schilling, Katharina Schüttler, Justus von Dohnányi. Commedia. *** ½ Se dovessimo riflettere in tutta onestà, un film come Oh Boy noi altri l’abbiamo visto mille volte. Il cinefilo più sgamato potrebbe individuare riferimenti, citazioni ed evocazioni con una facilità quasi imbarazzante (la… Read More Oh Boy – Un caffè a Berlino | Recensione