Recensione: Green Book

Classico film pensato per un grande pubblico da sensibilizzare su un tema perenne e commuoverlo grazie ai buoni sentimenti. Un racconto edificante e furbo: vuole emozionare con il sorriso, educare ma anche intrattenere, motteggiare senza dimenticare il dovere dell’impegno.… Read More Recensione: Green Book

Recensione: BlacKkKlansman

Lee mette chiaramente in scena le convergenze con la politica reazionaria della stagione di Richard Nixon per sottolineare il legame perpetuo tra queste follie delittuose e i settori più spinti dell’alt-right, ma il suo obiettivo non è tanto la denuncia documentaristica delle attività dei fanatici…… Read More Recensione: BlacKkKlansman

Indovina chi viene a cena? | Stanley Kramer (1967)

Racchiusa in un ventennio, la carriera di William Rose è costellata di premi e candidature che lo rendono uno degli sceneggiatori di commedia più brillanti ed importanti del suo tempo, capace di frequentare l’umorismo nero de La signora omicidi, la satira bellica in Arrivano i russi! Arrivano i russi!, la comicità demenziale di Questo pazzo,… Read More Indovina chi viene a cena? | Stanley Kramer (1967)

Venezia 74 | Recensione: Sweet Country

Prima laconica e severa nel costruire l’attesa e calibrare la tensione e poi politica e tesa quando prende la strada del courtdrama en plein air, è una riflessione sul senso della giustizia intrecciata al razzismo della massa in opposizione alla debolezza del singolo, profondamente intessuta di pensiero religioso per come si pone in dialettica rispetto all’assenza di pietas ed  umanità nella comunità.… Read More Venezia 74 | Recensione: Sweet Country