Recensione: Magari

Magari desidera anzitutto d’esser la commedia sentimentale che non può essere, per fiato corto e paradossale timidezza, schivo e tripartito coming of age che si rifugia nei soliti anni Ottanta – consumata età dell’oro della nostra nostalgia: finirà mai questa moda? – con un tono molto francese, rincorrendo madeleine sulle note del solito pop italiano (vezzo fatale del nostro cinema: qui ci sono, puntuali come una tassa da pagare alla memoria del cuore, Stella stai e Sarà perché ti amo, ma anche Prima di andare via di Riccardo Sinigallia, anche responsabile dello score).… Read More Recensione: Magari

La verità sta in cielo | Recensione

LA VERITÀ STA IN CIELO (Italia, 2016) di Roberto Faenza, con Riccardo Scamarcio, Greta Scarano, Valentina Lodovini, Maya Sansa, Shel Shapiro, Paul Randall. Drammatico biografico. * Tra i misteri italiani più angoscianti della storia contemporanea, la scomparsa della giovane Emanuela Orlandi è stata finora oggetto di ciclici interessi giornalistici che hanno sempre evidenziato la complessità… Read More La verità sta in cielo | Recensione

Pericle il nero | Recensione

PERICLE IL NERO (Italia, 2016) di Stefano Mordini, con Riccardo Scamarcio, Marina Fois, Gigio Morra, Maria Luisa Santella. Noir. ** ½ Se ne parlava da anni di portare sul grande schermo Pericle il nero, romanzo di Giuseppe Ferrandino della stagione pulp italiana, grosso successo francese dopo l’indifferenza editoriale nostrana. Già Piero De Bernardi, maestro della commedia… Read More Pericle il nero | Recensione

Io che amo solo te | Recensione

IO CHE AMO SOLO TE (Italia, 2015) di Marco Ponti, con Riccardo Scamarcio, Laura Chiatti, Michele Placido, Maria Pia Calzone, Luciana Littizzetto, Antonio Gerardi, Eugenio Franceschini, Antonella Attili, Dino Abbrescia, Michele Venitucci. Commedia romantica. ** Io che amo solo te è una bellissima canzone di Sergio Endrigo, coverizzata da molti interpreti nell’arco di mezzo secolo, con… Read More Io che amo solo te | Recensione

Nessuno si salva da solo | Recensione

Nel presentare Nessuno si salva da solo (titolo pesante), Sergio Castellitto ha messo in mezzo questioni un po’ antiquate, dal privato che è la vera politica alla crisi economica che è anche una crisi sentimentale e via dicendo. Castellitto, ultimo istrione nostrano (e la sua regia si percepisce: c’è il sentore di una sorta di recitazione “alla… Read More Nessuno si salva da solo | Recensione