Recensione: Ma cosa ci dice il cervello

Mettere alla berlina l’Italia del pressapochismo, dell’arroganza, dell’ignoranza, del “l’ho letto su Internet”, del “tutti possono fare tutto”. Difendere l’Italia dell’educazione, dello studio, del rispetto verso l’altro, delle competenze. In che modo? Lasciando che sia un pezzo (segreto) dello Stato a proporsi quale Avenger della parte buona del Paese. Per arrivare dove? Ad una deriva utopica e addirittura edificante che finisce per negare la possibilità stessa di quella commedia all’italiana bramata dagli autori.… Read More Recensione: Ma cosa ci dice il cervello

Far East Film Festival 20 | Recensione: Steel Rain

Yang trova in tempo una buona ragione per lanciarci in una situazione di magmatica complessità per noi occidentali, non rinunciando a certi passaggi didascalici magari pedanti ma utili per orientarci nella bussola.… Read More Far East Film Festival 20 | Recensione: Steel Rain

Recensione: La meccanica delle ombre

LA MECCANICA DELLE OMBRE (LA MÉCANIQUE DE L’OMBRE, Belgio, 2016) di Thomas Kruithof, con François Cluzet, Denys Podalydés, Sami Bouajila, Simon Abkarian, Alba Rohrwacher. Thriller. *** Disoccupato ed ex alcolista, un ordinario cinquantenne accetta di lavorare per un oscuro funzionario che lo confina in un appartamento vuoto con l’incarico di trascrivere alcune intercettazioni telefoniche. L’esordio… Read More Recensione: La meccanica delle ombre

Benvenuto Presidente! | Recensione

BENVENUTO PRESIDENTE! (Italia, 2013) di Riccardo Milani, con Claudio Bisio, Kasia Smutniak, Giuseppe Fiorello, Cesare Bocci, Massimo Popolizio, Gianni Cavina, Remo Girone, Omero Antonutti, Michele Alhaique, Franco Ravera, Piera Degli Esposti. Commedia. ** A parte il tempismo dell’uscita e il particolare contesto politico in cui sguazziamo allegramente in attesa del fallimento, l’elemento più importante di… Read More Benvenuto Presidente! | Recensione

Colpo di Stato | Luciano Salce (1969)

Ha avuto una certa eco negli ultimi giorni in seguito alla tragicomica situazione politica scaturita dalle ultime elezioni politiche, ma per quarant’anni non se l’è filato nessuno. È il film maledetto di Luciano Salce, uno dei più poliedrici e dimenticati funamboli dello spettacolo nostrano, attore sopraffino e regista non di rado capace di acuti inattesi… Read More Colpo di Stato | Luciano Salce (1969)