Italia ’50s – 8 | Giorni d’amore | Giuseppe De Santis (1954)

pubblicato su Cinefilia ritrovata il 25 giugno 2018 Non è difficile trovare, nel cinema italiano degli anni Cinquanta, tra produzioni picaresche ed inaspettati prestiti dall’estero, scelte di casting particolarmente ardite che spesso funzionano proprio in virtù della loro assurdità. Al contempo non sono rare neppure certe fortunate deviazioni: è il caso di Giorni d’amore, che in… Read More Italia ’50s – 8 | Giorni d’amore | Giuseppe De Santis (1954)

Venezia 74 | Recensione: La vita in comune

Winspeare orchestra la sua personale ricerca del tempo perduto in un’Italia omessa dalle cronache, in costante attesa che l’inatteso non avvenga per non essere colti impreparati: meglio costruire un ecomostro nella terra vergine o aspettare che la forse estinta foca monaca si palesi?… Read More Venezia 74 | Recensione: La vita in comune

Il medico e lo stregone | Mario Monicelli (1957)

Tra il dopoguerra e il boom, la commedia italiana ha conosciuto una fase abbastanza curiosa che si è sviluppata in due filoni: il cosiddetto neorealismo rosa e lo strapaese, che sono a loro volta filiazioni di Pane, amore e fantasia, film-spartiacque. Se del primo si può pensare, con tutto l’affetto possibile, che abbia contribuito ad annacquare… Read More Il medico e lo stregone | Mario Monicelli (1957)

Pane, amore e… | Dino Risi (1955)

Terza avventura per il maresciallo Antonio Carotenuto, appassionato e scafatissimo donnaiolo, passata al solerte Dino Risi dopo l’abbandono di Luigi Comencini. Dopo le pene d’amor patite per la levatrice e la bersagliera in quel di Sagliena, il nostro è trasferito nella natìa Sorrento per prendere il comando dei metropolitani (ovvero i vigili o polizia municipale che… Read More Pane, amore e… | Dino Risi (1955)

Pane, amore e gelosia | Luigi Comencini (1954)

Seconda puntata della tetralogia con protagonista il Maresciallo Carotenuto alias il sornione e adorabile Vittorio De Sica. Ritroviamo i personaggi del precedente capitolo, ma con un elemento in più a dare pepe all’intreccio: sì l’ambientazione rurale, sì la voglia di ricominciare, ma anche la gelosia. E in un mondo contadino, in cui già il pane condito con… Read More Pane, amore e gelosia | Luigi Comencini (1954)

Don Camillo e l’onorevole Peppone | Carmine Gallone (1955)

La mano passa da Julien Duviver a Carmine Gallone, parzialmente ridimensionato dopo il regime fascista e legato ad un cinema schiettamente popolare ma buon regista di massa e di masse, che qui dimostra di essere anche un buon regista di messe. Il terzo capitolo della saga accoglie il rivale del protagonista nel titolo, sottolineando che… Read More Don Camillo e l’onorevole Peppone | Carmine Gallone (1955)

Sei mai stata sulla luna? | Recensione

SEI MAI STATA SULLA LUNA? (Italia, 2015) di Paolo Genovese, con Raoul Bova, Liz Solari, Emilio Solfrizzi, Sergio Rubini, Neri Marcorè, Sabrina Impacciatore, Giulia Michelini, Pietro Sermonti, Dino Abbrescia, Nino Frassica. Commedia romantica. * Pesante battuta d’arresto per il bravo Paolo Genovese, che infila il peggior film della sua prolifica carriera, questo Sei mai stata sulla… Read More Sei mai stata sulla luna? | Recensione

Retrò | Anna di Brooklyn (1958)

All’epoca Gina Lollobrigida era la nostra diva più amata all’estero. Qualche mese dopo sarà scalzata da Sophia Loren, soprattutto per merito di Carlo Ponti che seppe imporla nel panorama internazionale come icona dell’italianità. Prima dello spodestamento di Donna Sophia, la Gina nazionale ebbe il tempo di recitare in questo prodotto senza arte né parte costruito… Read More Retrò | Anna di Brooklyn (1958)

Arriva la bufera | Daniele Luchetti (192)

Alla sua prima comparsa, il quarto film di Daniele Luchetti non convinse, e generalmente non convince nemmeno oggi. Etichettato come irrisolto e confuso, è indubbia l’eccessiva presenza di metafore e simbolismi, a partire dall’attività onirica di Silvio Orlando che diventa argomento di studio della promessa sposa Margherita Buy fino alle allusioni più spicciole del magistrato… Read More Arriva la bufera | Daniele Luchetti (192)

Malèna | Giuseppe Tornatore (2000)

Esibendo la mia patente di tornatoriano, non riesco a digerire Malèna, un film totalmente sbagliato, posticcio, grossolano, realizzato con i capitali degli americani e l’ansia di compiacerli (il più grave difetto di Tornatore sarà sempre quello di cercare l’approvazione oltreoceano) e tradendo una certa idea di narrazione che aveva seminato nelle opere precedenti. In Malèna manca completamente la… Read More Malèna | Giuseppe Tornatore (2000)

Il presidente del Borgorosso Football Club | Luigi Filippo D’Amico (1970)

«Bianconeri del Borgorosso-rosso-rosso futbal club!». Si racconta che ci sia stato un referendum nel paesino dove si svolsero le riprese per scegliere i colori ufficiali di questa fantomatica squadra: vinsero i colori della Juventus, e il regalo finale, guarda caso, è Omar Sivori. Dei pochi veri film sul calcio realizzati in Italia, il film di… Read More Il presidente del Borgorosso Football Club | Luigi Filippo D’Amico (1970)

Don Camillo | Julien Duvivier (1952)

Il primo capitolo di una delle più popolari e redditizie saghe cinematografiche italiane presenta il paese (mai nominato ma trattasi del borgo reggiano di Brescello) impegnato nei festeggiamenti per la vittoria elettorale del sindaco comunista Peppone, mentre il curato Don Camillo si lamenta col crocifisso della chiesa, che gli risponde a tono. Intanto la vecchia… Read More Don Camillo | Julien Duvivier (1952)