Recensione: Nemesi

Straordinario atto di cinema, coerente ed indefesso nel suo pessimismo fenomenologico. Trova la sua potenza nell’ostinata ricerca di un equilibrio tra la teoria dell’horror consumata nei discorsi intellettuali del personaggio della Weaver e l’adrenalinico revenge-movie nel quale si ritrova la Rodriguez nei bassifondi della criminalità.… Read More Recensione: Nemesi