Recensione: Il fulgore di Dony

Per quanto Avati sostenga che il rischio principale della storia sia la nostra incapacità di accettare un tale anacronismo, il problema più evidente è invece la sua difficoltà nel raccontare un’adolescenza a lui sconosciuta, non tanto nei contenuti quanto nella forma.… Read More Recensione: Il fulgore di Dony

Recensione: In arte Nino

Per interpretare il nostro attore più americano, tra i moschettieri della commedia all’italiana quello più interessato allo studio psicologico e al mimetismo grazie al fondamentale magistero di Orazio Costa, Germano adotta un metodo manfrediano anche per entrare nel suo privato.… Read More Recensione: In arte Nino

Dietro i candelabri | Recensione

con i meriti da spartire tra la regia intima ed esperta di Steven Soderbergh e la sceneggiatura melodrammatica di Richard LaGravanese, il film riesce a ricostruire un momento della vita di Liberace in modo abbastanza efficace e lineare, vuoi anche per le ovvie necessità del committente televisivo, senza negarsi, con una certa perfidia, un sottotesto a tratti, chiamiamolo così, “mélo-horror”.… Read More Dietro i candelabri | Recensione

Game Change | Recensione

Danny Strong è capace di far comprendere anche a noi poveri italiani la folle assurdità dei meccanismi politici americani, compreso il complicatissimo sistema elettorale, e al contempo di rappresentare con abilità i dubbi e l’orgoglio di un americano della vecchia scuola da una parte e l’arrivismo e l’ambiguità di una donna volitiva quanto spericolata dall’altra.… Read More Game Change | Recensione

Block-notes di un regista | Federico Fellini (1969)

Qual è l’obiettivo di questo piccolo documentario esistenziale? Quello di far scoprire agli americani (dunque al mondo, perché dagli Stati Uniti che parte il sentire del mondo) come lavora (e perché lavora) Federico Fellini, che nel 1969 era già il fiore all’occhiello della cinematografia nostrana. Più che un’autoanalisi sulla sua concezione di cinema, è un… Read More Block-notes di un regista | Federico Fellini (1969)

Retrò | RKO 281 – La vera storia di Quarto potere (1999)

Pensato per la tv, finito al cinema in Italia (la dice lunga sul livello dei tv movie americani rispetto a quelli italiani) e passato pressoché inosservato, è il racconto della genesi di Quarto potere, costantemente in cima alle classifiche dei migliori film della storia. Ridotto notevolmente ed inspiegabilmente per il mercato italiano, ne è venuto fuori… Read More Retrò | RKO 281 – La vera storia di Quarto potere (1999)

Retrò | I pirati della Silicon Valley (1999)

Per coloro cresciuti con il mito della tecnologia, è un film assurto quasi al ruolo di opera formativa. Prima di The Social Network un altro film – un tv movie – raccontò la genesi di un fenomeno tecnologico, ma qui più che del valore sociologico (ed economico) si focalizza l’attenzione proprio sul progresso. Il titolo allude alla… Read More Retrò | I pirati della Silicon Valley (1999)