Recensione: Il re leone

L’operazione che la Disney ha scelto, più o meno da subito, è farcire la sontuosità di confezioni perfette e più vere del vero con quelle storie così intramontabili, arricchendole di dettagli e divagazioni che prima non poteva permettersi e oggi, sia per la durata dilatata sia per un certo mutamento nella prospettiva del film d’animazione, si concede di buon grado.… Read More Recensione: Il re leone

Hercules | Ron Clements e John Musker (1997)

Prodotto nel decennio dei successi planetari de La bella e la bestia, Aladdin e Il Re Leone, Hercules è già un gioco pirotecnico degli ultimi fuochi del Rinascimento disneyano, prima della svolta femminista di Mulan rivolta alla copertura del mercato orientale ma con occhi occidentali. Anche qui c’è il ripensamento di un universo lontano, recuperando un immaginario che lo ricollega al peplum del passato, con quel gusto per la fantasmagoria nel raccontare qualcosa comunque del tutto incomprensibile al cinema americano: la mitologia.… Read More Hercules | Ron Clements e John Musker (1997)

La bella e la bestia | Gary Trousdale e Kirk Wise (1991)

Uno dei flani recitava: «Acclamato come il più grande film d’animazione di tutti i tempi» ed allora, da certi commentatori, fu proprio definito così. Al netto del trionfalismo, La bella e la bestia era soprattutto l’apogeo di un progetto ancora in una fase iniziale ma già al suo apice, volto a produrre quei classici che… Read More La bella e la bestia | Gary Trousdale e Kirk Wise (1991)

Mulan | Tony Bancroft e Barry Cook (1998)

Prendendo come spunto una vecchia leggenda locale, Mulan rispecchia fedelmente questa operazione industriale e ne è al contempo uno degli ultimi fuochi. Al centro della scena, c’è una protagonista femminile post-adolescenziale, una ragazza cinese destinata ad un percorso domestico che sceglie di sostituire l’anziano padre quando questi viene chiamato per difendere la patria dagli Unni invasori.… Read More Mulan | Tony Bancroft e Barry Cook (1998)

Cenerentola | Jackson/Luske/Geronimi (1950)

Malgrado – o addirittura in virtù di – un reamke tra i meglio riusciti della recente stagione di versioni live action, Cenerentola resta un inaffondabile classico che resiste allo scorrere del tempo, restando la storia di formazione, d’amore e di gelosia forse maggiormente amata dalle bambine per la sua sapiente sintesi di buoni sentimenti e… Read More Cenerentola | Jackson/Luske/Geronimi (1950)

Recensione: Aladdin

Ritchie gestisce la baracc(onat)a con un approccio indubbiamente smaliziato, divertito dal grosso budget a disposizione, suggestionato dalla possibilità di rifare Il ladro di Bagdad e però costretto a restare dentro uno schema rigido, in cui il regista è l’esecutore finale di un’operazione nella quale il film in sé è solo una parte del sistema, l’oggetto utile a intercettare in sala un pubblico trasversale sia infantile (che non hanno visto il cartoon) che nostalgico (chi, invece, ci è cresciuto) nonché i genitori rassicurati dal marchio Disney.… Read More Recensione: Aladdin

Recensione: Il ritorno di Mary Poppins

Se intendiamo Saving Mr. Banks il manifesto di un progetto industriale e culturale, allora Il ritorno di Mary Poppins è il risultato più coerente e logico di questa new wave disneyana basata su un particolare equilibrio tra il sequel e il revival, il reboot e il remake. Da una parte, si tratta di un puro sequel, tratto proprio da uno dei libri della serie scritta da P. L. Travers. Dall’altra, è un film (pieno di) madaleine.… Read More Recensione: Il ritorno di Mary Poppins

Recensione: La bella e la bestia

LA BELLA E LA BESTIA (BEAUTY AND THE BEAST, U.S.A., 2017) di Bill Condon, con Emma Watson, Dan Stevens, Kevin Kline, Luke Evans, Ewan McGregor, Ian McKellen, Emma Thompson, Stanley Tucci, Audra McDonald, Josh Gad, Gugu Mbatha-Raw. Musical sentimentale. *** Prima dell’avvento delle videocassette, quindi della possibilità della fruizione domestica, i lungometraggi disneyani venivano ciclicamente… Read More Recensione: La bella e la bestia

Red e Toby nemiciamici | Ted Berman, Richard Rich, Art Stevens (1981)

Tra i meno celebrati prodotti disneyani, complice il periodo opaco in cui apparve (i tristi anni ottanta, momento di smarrimento per la casa del topo), è tuttavia uno dei più belli nella sua onestà. È la storia di un’amicizia impossibile: quella tra un volpino addomesticato da una dolce vecchina e il piccolo cane da caccia… Read More Red e Toby nemiciamici | Ted Berman, Richard Rich, Art Stevens (1981)

Saving Mr. Banks | Recensione

Una storia di ossessioni alla cui origine vi sono padri troppo amati, una necessaria terapia dell’espiazione condotta quasi in un territorio onirico («Topolino è la mia famiglia»; «Mary Poppins è la mia famiglia»), uno scontro di mentalità e di personalità che hanno reagito in maniera apparentemente diversa (l’una nella chiusura, l’altro nell’apertura) ma in realtà analoga (la fantasia).… Read More Saving Mr. Banks | Recensione

La bella addormentata nel bosco | Clyde Geronimi, Eric Larson, Wolfgang Reitherman, Les Clark (1959)

In attesa di Maleficent, sarebbe interessante tornare al modello cinematografico d’origine, cioè quella Bella addormentata nel bosco che è stato il più imponente impegno produttivo di Walt Disney negli anni cinquanta. Un decennio caratterizzato, va detto per amor di completezza, da una serie di film a loro modo fondamentali: il rinnovamento interno alla tradizione dell’archetipo della fanciulla disgraziata… Read More La bella addormentata nel bosco | Clyde Geronimi, Eric Larson, Wolfgang Reitherman, Les Clark (1959)

Il re leone | Roger Allers e Rob Minkoff (1994)

Scar, viscido fratello di Mufasa, re della Savana, fa uccidere l’illustre parente da una mandria di gnu e convince il nipote Simba, legittimo erede al trono, di essere il responsabile della morte (una sequenza che se la batte con l’omicidio della madre di Bambi). Il povero leoncino scappa lontano, scopre la leggerezza grazie a Timon… Read More Il re leone | Roger Allers e Rob Minkoff (1994)