In ricordo di Mattia Torre: La linea verticale

Originally posted on BY LORENZO CIOFANI:
LA LINEA VERTICALE (Italia, 2018) di Mattia Torre, con Valerio Mastandrea, Greta Scarano, Paolo Calabresi, Giorgio Tirabassi, Babak Karimi, Antonio Catania, Ninni Bruschetta, Alvia Reale, Gianfelice Imparato, Massimo Wertmuller, Barbara Ronchi, Raffaella Lebboroni, Cristina Pellegrini, Federico Pacifici, Elia Shilton. Commedia drammatica. *** ½ In fondo cos’era Boris? Un ufo…

Il bello delle donne è un caposaldo della serialità italiana: rivediamolo

Il palinsesto della serie è quello del mélo americano, sul cui repertorio di personaggi e situazioni si edifica una narrazione composita e spericolata fatta di amori disperati, vizi privati e pubbliche virtù di una borghesia cittadina avida, ipocrita, lussuriosa contrapposta ai buoni sentimenti e le semplicità della classe media.… Read More Il bello delle donne è un caposaldo della serialità italiana: rivediamolo

Recensione: La linea verticale

La linea verticale risponde alla recente esigenza della tv pubblica di incontrare un pubblico nuovo e rinnovato, per di più proponendolo prima sulla sua piattaforma on demand e solo in un secondo momento su Raitre. Intuisce nella questione del formato la chiave per emanciparsi dalle lunghe durate della prima serata generalista, raccogliendo nell’arco di poco meno di quattro ore un’idea di narrazione puramente televisiva per forme e contenuti.… Read More Recensione: La linea verticale

Recensione: Suburra – La serie

SUBURRA – LA SERIE (Italia, 2017) di Michele Placido, Andrea Molaioli e Giuseppe Capotondi, con Alessandro Borghi, Giacomo Ferrara, Eduardo Valdarnini, Francesco Acquaroli, Filippo Nigro, Claudia Gerini, Barbara Chichiarelli, Adamo Dionisi, Elisabetta De Palo, Stefano Santospago, Gerasimos Skiadaressis, Mario Sgueglia, Augusto Zucchi. Noir. ** ½ Dieci puntate, durata variabile tra i quaranta minuti e l’ora… Read More Recensione: Suburra – La serie

Le due vite di Mattia Pascal | Mario Monicelli (1985)

Mai del tutto fortunato col grande schermo, Luigi Pirandello si ritrova, nell’arco di un biennio, ad essere l’origine narrativa di un paio di lavori d’un certo rilievo, se non altro per i registi impegnati a trasporre le pagine scritte in fotogrammi. Se i fratelli Taviani scelgono coerentemente di approcciarsi all’attività novellistica ed ancestrale del Nobel… Read More Le due vite di Mattia Pascal | Mario Monicelli (1985)

La meglio gioventù | Marco Tullio Giordana (2003)

Lungo quarant’anni di vita italiana, dall’alluvione di Firenze del 1966 al 2004, assistiamo alle vite dei quattro fratelli Carati, figli dell’intraprendente e simpatico Giuseppe e della severa ed affettuosa maestra Adriana: Giovanna, che diventerà rigido magistrato; Nicola, futuro psichiatra; Matteo, che sceglie la polizia; e Francesca, che sposerà l’economista Carlo, amico intimo dei due maschi.… Read More La meglio gioventù | Marco Tullio Giordana (2003)